Home Politica scolastica Delrio: “Se fossi stato al posto di Azzolina avrei riaperto subito le...

Delrio: “Se fossi stato al posto di Azzolina avrei riaperto subito le scuole con doppi turni a luglio”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Ai microfoni di Radio24, interviene il capogruppo del Partito Democratico alla Camera, Graziano Delrio: “Io penso che l’alleanza sia necessaria per governare il Paese. Nessun partito è autosufficiente. Io non sono spaventato. Il M5s, essendo la forza parlamentare maggiore, ha indicato Conte come uno dei suoi quasi esponenti. Non ci siamo spaventati perché ci interessa che si facciano le cose bene. E non ci spaventa che i nostri alleati crescano perché qui non si tratta di fare una competizione interna, ma di avere le migliori idee e metterle in pratica nel modo migliore possibile”.

E aggiunge, poi, sulla scuola: Cosa avrei fatto se fossi stato ministro dell’Istruzione? Avrei riaperto le scuole subito. Le avrei riaperte già a luglio con turni. Questa mancanza della scuola vale forse più della mancanza delle fabbriche e dei posti di lavoro. Senza scuola non c’è futuro in questo Paese”.

 

ICOTEA_19_dentro articolo
Preparazione concorso ordinario inglese