Home Disabilità Didattica a distanza, online la pagina “L’inclusione via web”

Didattica a distanza, online la pagina “L’inclusione via web”

CONDIVIDI

Ai sensi del DPCM dell’8 marzo 2020, i dirigenti scolastici “attivano, per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche nelle scuole, modalità di didattica a distanza, avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità”.

Per supportare dirigenti scolastici e insegnanti alle prese con la didattica a distanza, con particolare riferimento agli alunni con disabilità, il Ministero ha attivato un’apposita un canale tematico per L’inclusione via web.

Si tratta di una sezione della pagina dedicata alla Didattica a distanza realizzata dal Miur per affrontare il periodo di emergenza COVID-19.

ICOTEA_19_dentro articolo

All’interno della sezione Inclusione, che è comunque work in progress, sono presenti riferimenti normativi, condivisione di esperienze didattiche, link utili, webinar. Nel canale dedicato saranno anche messe a disposizione, gratuitamente, piattaforme telematiche certificate per la didattica a distanza, grazie ai contributi di privati che hanno risposto alla call lanciata dal Ministero dell’Istruzione.

Come fare didattica a distanza: consigli e soluzioni. Consulta la sezione della Tecnica della Scuola

Coronavirus, tutto quello che riguarda la scuola. Le info utili