Home Didattica Didattica digitale integrata, come realizzare con gli alunni siti e blog

Didattica digitale integrata, come realizzare con gli alunni siti e blog

CONDIVIDI

Quali metodologie di lavoro sono particolarmente indicate nell’ambito della didattica digitale integrata (DDI)? Una proposta efficace, in quanto approccio attivo e inclusivo, è quella che riguarda la realizzazione di siti web e blog che si presta sia a laboratori didattici in presenza che ad attività a distanza (VAI AL CORSO)

Il blog

La produzione di contenuti didattici per il web può, dove necessario, favorire e rafforzare l’efficacia dell’apprendimento in presenza, lo studio a casa e il recupero in itinere degli studenti. Il blog diventa il luogo in cui il docente inserisce i contenuti da lui mediati da offrire ai propri allievi, un luogo che può essere arricchito con contenuti multimediali per rafforzare l’efficacia dell’apprendimento.

Icotea

Per il docente il blog diventa un luogo per mantenere un diario di tutte le attività svolte con i propri allievi e uno strumento per ampliare e migliorare il proprio piano didattico. La creazione invece di un blog di classe, in cui gli allievi siano chiamati alla produzione dei contenuti, consente di potenziare l’interazione e il lavoro tra i gruppi di studenti. Ogni allievo può diventare un produttore attivo di conoscenza condivisa e trattandosi di ambienti aperti al confronto con altri coetanei è possibile sviluppare senso di responsabilità, migliorare le capacità comunicative, critiche e di scrittura creativa.

Il sito

In un sito è possibile inserire sistemi di e-learning che offrono allo studente strumenti per verificare in autonomia le competenze raggiunte, consentendo l’autovalutazione durante il processo di apprendimento.

Il corso

Su questi argomenti il corso Creare e gestire siti e blog per contenuti didatticia cura di Michele Maffucci, in programma dal 5 aprile.

Il corso fornisce indicazioni su come creare e gestire siti e blog per contenuti didattici mediante l’uso esclusivo di un browser internet.

Per la partecipazione al corso non sono necessarie conoscenze di programmazione o sistemistiche, l’intera attività formativa si sviluppa utilizzando applicativi web in cui la creazione e la gestione dei contenuti avviene mediante l’utilizzo del “drag and drop”, ovvero il clicca, trascina e rilascia. Verranno fornite indicazioni relative alla creazione di blog di classe e alle modalità di scrittura collaborativa tra allievi. Saranno fornite inoltre indicazioni in merito alla reperibilità gratuita e a pagamento di spazio su cui allocare pagine web e la procedura necessaria per la registrazione di un dominio internet.