Home Archivio storico 1998-2013 Generico Don Mazzi presenta la sua agenda scolastica a chilometro zero

Don Mazzi presenta la sua agenda scolastica a chilometro zero

CONDIVIDI
  • Credion
È giunta alla 17esima edizione l’agenda scolastica ‘Tremenda’: si tratta di un diario dal costo ridotto, 5 euro, i cui proventi sono destinati a scopi benefici. L’iniziativa è stata presentata il 12 settembre a Milano, a Palazzo Marino, da Don Antonio Mazzi: accanto al sindaco di Milano Giuliano Pisapia, Don Mazzi ha spiegato che si tratta di un’agenza “a chilometro zero perché costa solo 5 euro e noi non ci guadagniamo niente. Con il fatto che non costa molto speriamo di finire sui banchi di molti ragazzi, con le frasi importanti contenute nell’agenda, che sono di sogno, follia e voglia di vivere”.
Frasi che ha scritto lo stesso Don Mazzi e che accompagnano ogni giorno dell’anno scolastico. Acquistando ‘Tremenda si contribuisce a sostenere i progetti e le attività della Fondazione Exodus di Don Mazzi, l’agenda si può trovare sul sito di Exodus, di Tremenda edizioni (www.tremendaedizioni.it), chiamando il numero verde 800.191826, oppure presso i centri giovanili di Don Mazzi e tutte le sedi di Exodus.
Questa agenda “è una delle tante iniziative di Don Mazzi che ha il significato di dare speranza alla realtà quotidiana” – ha detto il sindaco di Milano Giuliano Pisapia. “Il bello di Don Antonio – ha aggiunto – é proprio la sua capacità di essere tra la gente, di unire tante persone sotto la sua guida. Persone che dedicano la loro vita agli altri e persone che si ritrovano dopo essersi smarrite”.
A presentare ‘Tremenda’ anche il trio rap dei Gemelli Diversi, protagonisti insieme a Don Mazzi della campagna pubblicitaria in onda su radio e tv.
Don Mazzi ha voluto sottoloneare, infine, che l’adolescente “è un sognatore che vuole testimonianze e non regole ed è proprio quello che vorrei dargli con questa agenda”.