Home Archivio storico 1998-2013 Generico Educazione ambientale ed alimentare

Educazione ambientale ed alimentare

CONDIVIDI
  • Credion

Per la sesta edizione del concorso "L’albero dei colori" è stata prevista una "sezione" aggiuntiva rispetto allo scorso anno (la mostra dei 500 lavori prodotti dalle scuole nell’ambito della quinta edizione della rassegna rimarrà aperta sino alla prossima primavera presso il Museo Civico "Ercole Nardi" di Poggio Mirteto): alle sezioni immagine, libro illustrato, sculture si aggiunge, infatti, la sezione cortometraggi realizzati dai bambini, promossa in collaborazione con l’Aiace Sabina.
Tra le altre iniziative proposte dall’Associazione "L’isola di Peter Pan", c’è quella collegata ad un progetto di comunicazione ed educazione alimentare, che prevede l’organizzazione di incontri con esperti del settore, laboratori del gusto, visite a fattorie e a luoghi di trasformazione alimentare.

Nell’ambito del progetto "A scuola da Gaia (il pianeta che vive)" anche laboratori di disegno creativo, laboratori teatrali o per la realizzazione di cartoni animati e libri animati, laboratori di costruzione degli aquiloni della pace (attraverso kit didattici comprensivi di manuale d’uso, con o senza l’intervento degli animatori della stessa associazione).

Un’altra iniziativa riguarda il "Ludobus di Peter Pan", un laboratorio ecologico itinerante che può raggiungere anche le scuole. Durante la visita al "ludobus" sarà attivata una raccolta di fondi per contribuire alla realizzazione del progetto per la nuova casa della "Fattoria dei bambini", che dovrebbe essere pronta, a Colonnetta di Montopoli di Sabina (a 40 Km da Roma), entro il prossimo mese di marzo. Nel frattempo, nei giorni di domenica, sarà possibile andare a vedere lo svolgimento dei lavori per realizzare il parco didattico.

In attesa che la "Fattoria dei bambini" venga completata, le attività per le scuole proseguiranno nelle fattorie collegate all’associazione, presenti nel Lazio e in altre regioni italiane.

Per maggiori informazioni: tel. 1780/102510; e-mail
[email protected]; sito internet www.peter-pan.org.