Home Attualità Emergenza pianeta. Il futuro nelle mani delle giovani generazioni

Emergenza pianeta. Il futuro nelle mani delle giovani generazioni

CONDIVIDI

“La terra è ferita, serve una conversione ecologica”, si legge nell’enciclica di Papa Francesco sulla Terra. Urgente e necessario diventa educare le giovani generazioni alla tutela dell’ambiente naturale. Ed è proprio questo l’obiettivo degli innovativi Ecolab proposti dall’associazione Amici della Terra all’interno del Parco Monteserra a Viagrande, che oltre ad ospitare l’omonima Casa delle Farfalle è divenuto ormai da anni un importante Centro di Educazione Ambientale.

 

SALVIAMO IL NOSTRO PIANETA

Icotea

Numerose sono le proposte dell’associazione Amici della Terra che gestisce i servizi di fruizione del Parco: dalla visita guidata della Casa delle Farfalle e della nuova voliera dedicata ai Lepidotteri dell’Etna, alla fiaba nel bosco per i più piccoli, ai laboratori didattici e creativi. Tra questi ultimi sono stati attivati recentemente i nuovi Ecolab, dove temi di interesse scientifico vengono trattati con grande semplicità e modalità ludiche.

Agli alunni di età compresa tra 5 e 8 anni viene proposto l’ecolab sui “colori della natura e biodiversità” che, mediante attività di gioco e creatività, illustra l’utilità dei colori nel mondo vegetale e animale e l’importanza della biodiversità degli esseri viventi. Con l’ecolab sugli “ecosistemi” i ragazzi dai 9 anni in su potranno invece ragionare in modo semplice e stimolante sui fenomeni della fotosintesi e del metabolismo degli esseri viventi, in modo da capire come funziona un ecosistema.

 

SCOPRI TUTTE LE INIZIATIVE DEGLI AMICI DELLA TERRA

 

Pubbliredazionale