Home Estero Erasmus+, per i partenariati la scadenza è il 20 maggio

Erasmus+, per i partenariati la scadenza è il 20 maggio

CONDIVIDI

Dopo la scadenza del 18 maggio per la mobilità individuale, un’altra data da ricordare per il programma Erasmus+ è il 20 maggio, quando le scuole interessate potranno presentare domanda per i partenariati di cooperazione nei settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù, nonché sui partenariati su piccola scala nei settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù.

Questa scadenza si riferisce all’Azione chiave 2, per la quale non serve l’accreditamento, necessario invece per l’Azione chiave 1 della mobilità.

Icotea

Ricordiamo che nella nuova programmazione di Erasmus+ 2021-2027 i Partenariati per lo Scambio tra scuole KA229 non esistono più. Nei partenariati KA2 ora possono partecipare, oltre alle scuole, anche altre tipologie di organizzazioni. Ovvero può partecipare come partner (o come coordinatore) qualsiasi organizzazione pubblica o privata, presente in un Paese aderente al Programma attiva in qualsiasi settore e qualsiasi organizzazione che svolga attività trasversali in diversi settori (ad esempio: autorità locali, regionali e nazionali, organizzazioni culturali, ecc). Si ricorda che l’istituto coordinatore si candida a nome di tutte le organizzazioni partecipanti coinvolte nel progetto.

Per tutte le azioni Erasmus+ la candidatura avviene attraverso moduli elettronici da compilare interamente online.

WEBFORM VALIDE PER LE SCADENZE 2021

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook