Home Archivio storico 1998-2013 Esami di Stato Esami di Stato, termini e modalità di presentazione delle domande

Esami di Stato, termini e modalità di presentazione delle domande

CONDIVIDI
  • Credion

Secondo quanto riportato nella circolare ministeriale n. 85 del 13 ottobre 2010, prot. n. 7234, le date relative all’anno scolastico 2007/2008 contenute nella citata C.M. n.90/2007, già confermate per l’anno scolastico 2009/2010, si intendono puntualmente riferite anche all’anno scolastico 2010/2011. 

 
Per una chiara leggibilità, le stesse vengono di seguito indicate:
30 novembre 2010, termine di presentazione della domanda  da parte dei candidati interni al proprio dirigente scolastico;
30 novembre 2010, termine dipresentazione della domanda da parte dei candidati esterni ai Direttori Generali della Regione di residenza. I candidati esterni indicano nell’istanza di partecipazione (anche nel caso in cui trattasi di indirizzi linguistici), corredata dalla documentazione necessaria, in ordine preferenziale, almeno tre istituzioni scolastiche in cui intendono sostenere l’esame.
I candidati esterni devono dichiarare nella domanda di ammissione la lingua e/o lingue straniere, eventualmente, presentate.
31 gennaio 2011, termine di presentazione della domanda al proprio dirigente scolastico da parte degli alunni frequentanti la penultima classe per abbreviazione per merito;
31 gennaio 2011, termine ultimo di presentazione ai Direttori Generali  degli Uffici Scolastici Regionali di eventuali domande tardive, limitatamente a casi di gravi e documentati motivi. L’esame di tali istanze è rimesso alla valutazione esclusiva dei competenti Direttori Generali;
20 marzo 2011, termine di presentazione della domanda al Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale della Regione di residenza da parte degli alunni che cessino la frequenza  delle lezioni dopo il 31 gennaio 2011 e prima del 15 marzo 2011 e intendano partecipare agli esami di Stato in qualità di candidati esterni.
 
Per visionare e scaricare l’intera circolare consulta il box “Approfondimenti” di questa pagina.