Home La Tecnica consiglia Esclusione degli insegnanti di lettere “senza il latino” da molti licei

Esclusione degli insegnanti di lettere “senza il latino” da molti licei

CONDIVIDI
  • Credion

Con l’introduzione nel liceo scientifico degli indirizzi scienze applicate e sportivo è diventato possibile l’inserimento della classe di concorso A012 negli organici di tali licei. Il Decreto del presidente della Repubblica n.19/2016 ha parificato, per l’insegnamento di lingua e cultura italiana e geostoria, le classi di concorso A011 e A012 negli indirizzi applicate e sportivo dei licei scientifici. Nella realtà dei fatti però è evidente una totale mancanza di equità tra le due classi di concorso poiché nei licei scientifici di lunga tradizione, nonostante la presenza di molte più classi ad indirizzo applicate e sportivo rispetto al numero di classi del liceo scientifico tradizionale, si continua ad utilizzare esclusivamente personale della classe di concorso A011.

Quando si verifica un aumento di organico o un pensionamento si richiedono, per tradizione e spesso con motivazioni che lasciano il tempo che trovano, solo docenti della classe di concorso A011. Si crea il paradosso che, mentre in moltissimi licei umanistici quale il liceo delle scienze umane in cui il latino è presente per tutta la durata del corso, insegnano diversi docenti della A012, questo non avviene negli indirizzi del liceo scientifico in cui non è presente l’insegnamento del latino.

Icotea

Non appare pertanto giustificata la scelta di inserire nell’organico dei licei scientifici con i tre indirizzi (tradizionale, applicate e sportivo) una classe di concorso in maniera esclusiva (A011) a danno dell’altra (A012). Inoltre, la presenza di alcuni docenti A012 permetterebbe di mantenere la professionalità dei docenti A011 che spesso sono utilizzati esclusivamente in sezioni nelle quali non è previsto l’insegnamento del latino con il rischio, in alcuni casi, che questi docenti perdano parte della loro professionalità. Infatti, la tendenza generale sull’intero territorio nazionale è l’aumento costante delle sezioni senza il latino con la conseguenza che sempre più docenti in servizio nei licei scientifici non insegneranno più “lingua e cultura latina”. La presenza delle A012, che potrebbero lavorare esclusivamente negli indirizzi applicate e sportivo, darebbe modo ai colleghi di A011 di lavorare in più classi e per più ore nell’indirizzo tradizionale.

Per questo il Comitato per la tutela della classe di concorso A012 nei Licei sta promuovendo una petizione al ministro dell’istruzione per sanare questa ingiustizia.

Firma la petizione.

PUBBLIREDAZIONALE