Home Personale Fino al 10 ottobre aperte le candidature per il “Global Teacher Prize...

Fino al 10 ottobre aperte le candidature per il “Global Teacher Prize 2016”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Oggi è la Giornata Mondiale degli Insegnanti, ma c’è anche un premio che valorizza la figura del docente. Si chiama Global Teacher Prize, vale un milione di dollari a rate per dieci anni (a patto di insegnare per almeno altri cinque, però), e lo ha voluto un imprenditore sociale di origini indiane. Sunny Varkey.

Il premio è stato istituito al fine di riconoscere un insegnante eccezionale che ha portato un contribuito di nota alla professione, oltre a puntare i riflettori sull’importanza del ruolo degli insegnanti nella società. Svelando le migliaia di storie degli eroi che hanno trasformato la vita dei giovani, l’obiettivo principale del premio è quello di valorizzare il lavoro svolto da milioni di insegnanti in tutto il mondo.

L’anno scorso, soltanto 14 insegnanti italiani si sono candidati, un numero relativamente basso rispetto ad altri Paesi quali gli Stati Uniti (con 174 candidature), la Nigeria (98) e l’India (193). Di conseguenza, dei 50 semifinalisti, soltanto due insegnanti erano italiani: Daniela Boscolo e Daniele Manni. La Boscolo insegna presso l’Istituto «C. Colombo» di Porto Viro (Ro) mentre Manni insegna informatica dal 1990 presso l’Istituto «Galilei – Costa» di Lecce. Le loro storie, insieme a quella della vincitrice Statunitense Nancie Atwell, sono state raccontate dai media di tutto il mondo.

ICOTEA_19_dentro articolo

Il Premio è aperto agli insegnanti che attualmente lavorano nelle scuole dell’obbligo, o con bambini compresi tra i cinque e i diciotto anni di età. Sono ammessi a partecipare anche gli insegnanti che lavorano part-time e coloro che insegnano presso corsi online. Il Premio è aperto agli insegnanti di ogni tipo di scuola, nel rispetto delle normative locali, in ogni Paese del mondo. Gli insegnanti possono essere nominati dal pubblico o presentare autonomamente la propria candidatura compilando il modulo disponibile presso globalteacherprize.org. Gli insegnanti possono presentare la domanda nelle seguenti lingue: inglese, mandarino, arabo, francese, spagnolo, portoghese e russo.

 

Gilda Tv ha intervista Daniela Boscolo, insegnante che ha partecipato alla selezione lo scorso anno.

 

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese