Home Archivio storico 1998-2013 Generico Formazione a distanza per alunno in cura

Formazione a distanza per alunno in cura

CONDIVIDI
webaccademia 2020


La società Didachè Edutech, che si occupa di percorsi metodologici formativi, ha messo il progetto a disposizione della scuola di Rimini, approntando gratuitamente un corso "on line" per l’apprendimento a distanza, e ha descritto nel testo che pubblichiamo la vicenda in questione:

"Lui non può andare a scuola, una malattia glielo impedisce, e la scuola entra in casa sua, facendogli raggiungere la meta della promozione. Succede a Rimini, ad uno studente del liceo ‘Valturio’, colpito da una malattia che ha cambiato radicalmente la sua vita. Il ragazzo, che nominiamo soltanto con l’iniziale D., aveva 14 anni  quando la sua adolescenza è stata interrotta e la passione per il calcio, che lo vedeva emergere in una squadra locale, bloccata.
D. aveva anche ottimi risultati nello studio, ma almeno questi sono stati confermati, grazie alla solidarietà di insegnanti e compagni di classe e ad un sistema di formazione a distanza offerto dalla Didachè Edutech che da quattro anni a Rimini si occupa di percorsi metodologici formativi. La società milanese, con sede di R&D a Rimini, ha sviluppato, all’interno del progetto lombardo ‘Netcom’, finanziato dal fondo comunitario Equal, una propria piattaforma e contenuti formativi e ha messo il progetto a disposizione della scuola nell’ambito delle azioni di disseminazione.
La storia, in sintesi, è questa: nel luglio dello scorso anno a D.viene diagnosticata una grave malattia, una di quelle che richiedono cure costanti e impongono lo stravolgimento delle solite abitudini. Prima fra tutte quella di frequentare la scuola.Gli insegnanti della II D del Liceo ‘Roberto Valturio’, all’apertura del nuovo anno scolastico, apprendono la notizia e si attivano subito per offrirgli l’opportunità di proseguire gli studi. Per evitare che le sue condizioni di salute peggiorino però al ragazzo viene sconsigliato di frequentare le lezioni di classe con i compagni. Ed  è a questo punto che  la tecnologia viene in suo aiuto.

Nasce il progetto Valturio, affidato, nella sua realizzazione tecnica alla Didachè Edutech. La società, gratuitamente, appronta un corso ‘on line’ per l’apprendimento a distanza appositamente per il ragazzo e per sua la classe. Viene attivato il materiale didattico per sviluppare le competenze informatiche e adeguarlo a uno strumento così innovativo. Gli insegnanti e gli alunni rispondono con entusiasmo a questa sfida e frequentano un corso di formazione  per affrontare questa nuova esperienza. In pratica, D. può seguire le lezioni da casa, interagire con gli insegnanti e i compagni di classe, eseguire i compiti che gli vengono assegnati, sino ad arrivare alla promozione. Un esperimento concluso con successo, che la scuola di Rimini potrà applicare in futuro non solo a fronte di analoghe problematiche, ma sempre più come metodo di insegnamento".

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese