Home Personale Formazione obbligatoria, le indicazioni per i neoassunti

Formazione obbligatoria, le indicazioni per i neoassunti

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Lo scorso 8 novembre il Miur ha pubblicato una circolare, la n° 0047777, in cui vengono date le istruzioni in merito alla formazione obbligatoria del personale docente e le ripartizioni dei fondi destinati. La circolare riporta specificatamente anche le istruzioni che riguardano i docenti neoassunti, con la relativa assegnazione dei fondi e le indicazioni per le scuole.

Indicazioni docenti neoassunti

Infatti, per quanto riguarda le indicazioni specifiche per la formazione neoassunti docenti a.s. 2017-2018, la circolare in questione richiama la n. 33989 del 2/8/2017, per quanto riguarda il modello consolidato definito dal D.M. 850/2015, che introduce due elementi innovativi che si riferiscono rispettivamente a:

– l’inserimento, tra i nuclei fondamentali dei laboratori formativi, del tema dello sviluppo sostenibile, come questione di rilevanza sociale ed educativa;

ICOTEA_19_dentro articolo

– la possibilità di dedicare una parte del monte-ore previsto per i laboratori formativi a visite di studio da parte dei docenti neoassunti, a scuole caratterizzate da progetti con forti elementi di innovazione.

Fondi ripartiti in base al numero di neoassunti

Anche in questo caso, come nella circostanza riportata dei docenti di ruolo, la ripartizione dei fondi viene effettuata in proporzione al numero dei docenti neoassunti, nell’anno scolastico 2017-2018, in servizio in ogni regione.
Inoltre, è bene ricordare che l’assegnazione dei fondi avverrà direttamente alle scuole-polo per la formazione. In tale finanziamento, saranno comprese anche le quote, individuate al 5%, relative ai fondi da destinarsi a misure regionali di coordinamento, incontri riservati ai tutor, conferenze di servizio, monitoraggio e supporto e verrà attribuito alla scuolapolo del capoluogo di regione.


Formazione Obbligatoria Docenti

SCARICA IL PDF DELLA CIRCOLARE  Formazione Obbligatoria Docenti

Preparazione concorso ordinario inglese