Home Alunni Garante dell’Infanzia: “Le priorità per la scuola sono cinque”

Garante dell’Infanzia: “Le priorità per la scuola sono cinque”

CONDIVIDI

In occasione dell’apertura dell’anno scolastico l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, Filomena Albano, ha scritto al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e al ministro dell’istruzione, Lorenzo Fioramonti, formulando un bilancio sulle priorità già segnalate per l’attuazione dei diritti di bambini e ragazzi a scuola. Si tratta di cinque obiettivi individuati dodici mesi fa dall’Autorità garante.

Sicurezza e accessibilità degli edifici scolastici,

scuole aperte a misura di studente per contrastare povertà educativa e marginalità,

ICOTEA_19_dentro articolo

contrasto al bullismo e al cyberbullismo,

scuola inclusiva

e lotta alla dispersione scolastiche