Home I lettori ci scrivono Gps, una docente: “riapertura biennale per dare a tutti pari opportunità”

Gps, una docente: “riapertura biennale per dare a tutti pari opportunità”

CONDIVIDI

Sono una neolaureata nonché aspirante docente. Scrivo questo messaggio per esprimere il mio parere in merito all’apertura delle GPS.
Io, come molti miei colleghi, ho conseguito la laurea magistrale a Luglio 2021, quindi, data l’apertura delle graduatorie nell’anno 2020, non ho mai potuto effettuare primo inserimento in graduatoria. Leggo adesso di diplomandi che lamentano la riapertura delle GPS per questo anno corrente, bensì vorrebbero e sarebbero a favore della riapertura per l’anno 2023.

A mio parere non è giusto, in quanto da tempo oramai è risaputo che le graduatorie supplenze vengono aperte per l’inserimento ogni due anni, ed è certamente capitato in precedenza che molti laureandi non abbiano potuto inserirsi perché magari la seduta di laurea era ad Ottobre piuttosto che a Luglio, e ciò ne impediva l’inserimento.

Icotea

Il ministro dell’istruzione deve garantire a mio avviso la riapertura biennale di queste graduatorie, per dare a tutti pari opportunità. Non possiamo stare dietro alle richieste delle singole classi, e dei singoli individui, altrimenti dovrebbero aprire ogni anno e ciò è inattuabile, soprattutto per quanto riguarda i posti disponibili. Mi dispiace molto perché penso che il sogno di diventare docenti è comune a molti di noi, ma purtroppo esistono delle scadenze e dei regolamenti che non possono cambiare a nostro piacimento.

Ad esempio, nel mio caso spero riaprano in quanto la mia è la CDC A049-A048. Questo anno, come confermato dai vari organi competenti, ci sarà l’inserimento del docente di educazione fisica nelle scuole elementari. Credo con molta probabilità che il Ministero non riuscirà in tempo utile a bandire il Concorso per l’immissione in ruolo di questi docenti, dunque essi verranno reclutati dalle GPS. Se le GPS non dovessero essere riaperte, molti come me non avranno occasione ne di essere chiamate per A049-A048 né per la nuova classe di concorso della scuola elementare.

Dunque penso che molti come me saranno a favore, e chiederanno la continuità di quanto è stato fatto negli anni precedenti, ovverosia la riapertura biennale di questo procedimento. 

Ilenia Gullo