Home Archivio storico 1998-2013 Notizie dalle Regioni Il corto degli alunni bresciani “Gloria trova un vero padrone” s’impone al...

Il corto degli alunni bresciani “Gloria trova un vero padrone” s’impone al ‘Giffoni Film Festival’

CONDIVIDI
  • Credion
La creatività dei bambini è infinita: se poi è guidata da validi insegnanti, in grado di canalizzarla, allora può scaturirne anche un prodotto particolarmente valido. Come il cortometraggio sull’educazione al rispetto degli animali “Gloria trova un vero padrone”, realizzato dal regista e animatore Joshua Held sulla base della sceneggiatura realizzata dagli alunni della scuola primaria di Flero, in provincia di Brescia: l’opera cinematografica è piaciuta anche alla commissione della 41esima edizione del ‘Giffoni Film Festival’, che l’hanno premiata come migliore, tra le 21 candidature in gara, della categoria Elements +3 rivolta ai video per i bambini dai 3 ai 5 anni.
La storia è quella di una gatta vanitosa, vincitrice di molte mostre feline, che dopo essere stata espulsa da un concorso ed in seguito anche abbandonata dai suoi proprietari, riscopre il valore e l’importanza dell’amore: decisivo, per questa conquista, è il ruolo della nuova famiglia che la adotta e accoglie.
I bambini hanno anche partecipato alla realizzazione del ‘corto’ doppiando le conversazioni con le loro voci. L’iniziativa è stata realizzata nell’ambito della campagna nazionale di educazione PetCare ‘A scuola di Petcare – Impariamo a conoscere i nostri amici animali’, ad opera di Purina con Giunti progetti educativi. La campagna, rivolta a divulgare la corretta nutrizione, cura, conoscenza e rispetto degli animali da compagnia, coinvolge bambini ed insegnanti anche in un concorso che prevede lo sviluppo di elaborati scritti o grafici: vince la ‘pet-story’ che si distingue per originalità e coerenza con i temi trattati nei materiali didattici, la quale diventa poi un vero e proprio cortometraggio animato da un illustratore professionista. La vittoria al ‘Giffoni Film Festival’ fa seguito alle iniziative svolte durante l’anno scolastico 2009/10 dal titolo ‘A Scuola di PetCare’: “3.000 kit didattici esauriti, oltre 75.000 alunni coinvolti e 500 elaborati delle classi – si legge in una nota degli organizzatori – hanno partecipato al concorso. La III A della scuola primaria ‘San Giovanni Bosco’ di Pescara si è aggiudicata il primo posto del concorso con la PetStory “Una cagnolina particolare”, che diventerà presto un cortometraggio animato, così come è avvenuto con “Gloria trova un vero padrone. La campagna educativa tornerà nelle scuole a settembre con importanti novità”.