Home Concorsi Il Miur è pronto ad accogliere l’ondata dei ricorsi?

Il Miur è pronto ad accogliere l’ondata dei ricorsi?

CONDIVIDI

Se la ministra tranquillizza sulla inefficacia dei ricorsi per accedere al concorso a cattedra, alcuni  parlamentari chiedono quale sia il piano predisposto qualora circa 30mila impugnazioni dovessero avere il beneplacito dei giudici per partecipare alle prove.

“Siamo dinanzi ai soliti annunci governativi rumorosi ai quali seguono incertezze e confusione, così come accaduto per l’omicidio stradale, le unioni civili, il pagamento del canone Rai”, dicono alcuni politici che hanno fatto pure una interrogazione parlamentare.

Icotea

Ma c’è pure la difficoltà a reperire i commissari, pagati con cifre irrisorie, mentre alcune Usr hanno  riaperto i termini per la selezione dei candidati a svolgere il ruolo di presidente e commissario d’esame.

 

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

 

E come se non bastasse permangono gravi problemi  per individuare le attrezzare e le aule informatiche utili ad accogliere la prima prova scritta.

Si direbbe “esame alla carlona”, se non ci fosse di mezzo l’avvenire di migliaia di persone che su un lavoro stabile stanno puntando tutte le loro energie