Home Alunni Il rendimento degli studenti in matematica e scienze, il 14 dicembre un...

Il rendimento degli studenti in matematica e scienze, il 14 dicembre un convegno a Roma

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il 14 dicembre 2018 avrà luogo a Roma il Convegno “OCSE PISA 2015 – IEA TIMSS 2015 – IEA TIMSS Advanced 2015 – Contributi di approfondimento”.

Il Convegno presenterà approfondimenti di esperti e analisti in merito ad alcune delle competenze rilevate dalle indagini internazionali OCSE e IEA, svoltesi nel 2015. In particolare, per quanto riguarda le indagini IEA TIMSS e TIMSS Advanced, gli interventi programmati nel corso del convegno verteranno sull’incidenza di comportamenti e contesti di apprendimento degli studenti sullo sviluppo delle competenze in Matematica.

In merito all’indagine OCSE PISA, i temi discussi saranno il rapporto tra fattori culturali, cognitivi e motivazionali e le relative evidenze empiriche, nonché l’esposizione mediatica online dell’indagine. Infine, un’ultima sessione tematica riguarderà il rapporto tra variabili di contesto e competenze legate alla Financial Literacy.

ICOTEA_19_dentro articolo

Il programma è in via di definizione. A tal riguardo si ricorda che TIMSS utilizza le prove cognitive per rilevare i livelli di rendimento degli studenti nei vari Paesi (curricolo appreso) in matematica e scienze; tramite i questionari, raccoglie informazioni dettagliate sulle opportunità di apprendimento offerte agli studenti (curricolo realizzato). Per mezzo dell’Encyclopedia e del questionario sui curricoli, TIMSS mette a disposizione informazioni sul livello di preparazione degli studenti in matematica e scienze stabilito e atteso a livello centrale in ciascun Paese (curricolo previsto).

Per “curricolo previsto” si intende il piano di studi stabilito a livello nazionale o di sistema, che riflette ciò che la società crede debba essere l’insegnamento della matematica e delle scienze e come debba essere organizzato il sistema d’istruzione per facilitare tale insegnamento; per “curricolo realizzato” si intende quello che è effettivamente insegnato nelle classi, tenendo anche in considerazione le strategie didattiche effettivamente impiegate e le caratteristiche dei docenti che insegnano la materia.

Preparazione concorso ordinario inglese