Home Archivio storico 1998-2013 Generico Influenza: raccomandazioni per la stagione 2004-2005

Influenza: raccomandazioni per la stagione 2004-2005

CONDIVIDI
webaccademia 2020


Nei Paesi industrializzati l’influenza costituisce una delle principali cause di morte per malattia infettiva e rappresenta anche una rilevante fonte di spesa per il Servizio Sanitario Nazionale.
Il tasso d’attacco delle infezioni varia dal cinque al trenta per cento, cn evidenti conseguenze negative sulle attività lavorative e sulla funzionalità dei servizi di pubblica utilità.
Per la prevenzione ed il controllo dell’influenza della stagione 2004-2005 il Ministro della Salute ha inviato alle Regioni una circolare.
Nel documento sono riportate le raccomandazioni per la prossima stagione influenzale, le caratteristiche antigeniche degli isolamenti virali più recenti, la composizione del vaccino antinfluenzale, le raccomandazioni sul suo impiego e sull’uso dei farmaci antivirali.

La circolare contiene inoltre cenni sull’epidemiologia della malattia nel mondo e in Italia.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese