Home Archivio storico 1998-2013 Generico Insegnamento della storia in dimensione europea

Insegnamento della storia in dimensione europea

CONDIVIDI
  • Credion

Il 3 dicembre, presso l’auditorium del Goethe-Institut Italien di Roma, in Via Savoia 15, è in programma un seminario nell’ambito delle attività promosse per la costruzione di un’effettiva e radicata cittadinanza europea che la direzione generale per gli affari internazionali del Ministero della pubblica istruzione è impegnata a valorizzare nel quadro del progetto sull’insegnamento della storia in “dimensione europea”, lanciato dal Consiglio d’Europa con la conferenza svolta a Bonn nel 2001.
La prima fase di attuazione del progetto, avviata nel 2003 e conclusasi nel dicembre 2006, ha riguardato le scuole di istruzione secondaria di II grado che, in condizione di “scambio” con scuole partner europee, hanno sviluppato percorsi didattici riguardanti la storia europea del XX secolo, con un’attenzione particolare su alcune tematiche quali, ad esempio, la storia della condizione femminile, il cinema come utile veicolo nella didattica della storia, l’esame delle vicende legate ai flussi migratori, le modalità di rappresentazione dell’Europa nei libri di testo.