Home Alunni Iscrizioni on-line 2019, si parte con la registrazione sul portale

Iscrizioni on-line 2019, si parte con la registrazione sul portale

CONDIVIDI

Da oggi, 27 dicembre 2018, è possibile per le famiglie procedere alla registrazione sul portale Iscrizioni on-line 2019/20.

Le iscrizioni on-line interessano, come gli scorsi anni, le classi prime di scuola primaria e secondaria di I e II grado.

Il passo successivo sarà l’iscrizione vera e propria, che potrà essere effettuata dalle 8.00 del 7 gennaio alle 20.00 del 31 gennaio 2019.

In mezzo alla notizia

Non è necessaria la registrazione al portale per coloro che possiedono un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale)e che potranno dunque utilizzare le credenziali del gestore che ha rilasciato l’identità.

Le iscrizioni on-line, ricorda il Miur con apposito comunicato, riguardano anche i corsi ai Centri di formazione professionale regionali (nelle Regioni che hanno aderito). Per le scuole dell’infanzia la procedura è cartacea. L’adesione delle scuole paritarie al sistema delle ‘Iscrizioni on line’ resta sempre facoltativa.

Novità di quest’anno è la possibilità di utilizzare Scuola in chiaro, il portale utile per la scelta della scuola, direttamente da tablet e telefonini. Infatti, scaricando un lettore di QR code e leggendo il codice relativo all’istituto di interesse, disponibile sul sito di ciascuna scuola, le famiglie potranno consultare facilmente informazioni dettagliate sulle scuole, dal numero di alunni frequentanti al numero di classi, dall’organizzazione oraria alle dotazioni e attrezzature. Sulla web app è anche possibile possibile consultare il rapporto di autovalutazione (RAV) di ciascuna scuola, con i dati di confronto dei risultati di apprendimento degli alunni tra scuole della stessa tipologia.

Per agevolare le famiglie nell’utilizzo delle funzionalità il Miur ha pubbloicato tre video tutorial:

COME REGISTRARSI

COME SI PRESENTA LA DOMANDA

COSA SUCCEDE DOPO L’INOLTRO