Home Generale La scuola dagli anni Venti ad oggi nella mostra Indire “Radici di...

La scuola dagli anni Venti ad oggi nella mostra Indire “Radici di futuro”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Ripercorrere 90 anni di storia della scuola italiana attraverso immagini e documenti: a fornire questa preziosa opportunità è l’Archivio Indire con la mostra “Radici di futuro”.

L’iniziativa, che guarda al passato per proiettarsi nell’’innovazione didattica, prenderà il via aprirà il 2 ottobre presso l’Istituto di Ricerca Indire Firenze, a Palazzo Medici Riccardi: la mostra nasce, infatti, con l’idea di celebrare i 90 anni di storia dell’Indire, nato nel 1925 a Firenze in occasione dell’inaugurazione della Mostra Didattica Nazionale, promossa dai pedagogisti Giuseppe Lombardo Radice e Giovanni Calò, con lo scopo di porre l’attenzione sui metodi didattici innovativi dell’epoca.

ICOTEA_19_dentro articolo

 

{loadposition eb-territorio}

 

I visitatori della mostra fiorentina troveranno esposti gli scatti fotografici d’epoca, restaurati, che ritraggono l’apprendimento degli studenti dagli anni Venti, passando dal Fascismo al dopoguerra, fino ai giorni nostri. Il percorso racconta la nascita e lo sviluppo nel corso dei decenni di modelli didattici innovativi.

Le immagini, spiegano gli organizzatori, testimoniano attività didattiche basate sul concetto di “imparare facendo”: un approccio alternativo ai modelli tradizionali di tipo trasmissivo, che caratterizza vari momenti e passaggi della scuola italiana. 

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola

Preparazione concorso ordinario inglese