Home Personale #LaScuolaNonSiFerma, rubrica quotidiana sui social del Ministero

#LaScuolaNonSiFerma, rubrica quotidiana sui social del Ministero

CONDIVIDI

#LaScuolaNonSiFerma è una rubrica quotidiana sui social del Ministero dell’istruzione con il racconto delle esperienze messe in campo dalle scuole, mentre parte pure il canale Telegram con racconti e contenuti utili per le scuole, i prof, gli alunni e le famiglie costrette a stare a casa per via del virus e delle sue nefaste ricadute.

Racconti e esperienze

Vetrina principale, speiga il Miur, sarà la pagina Facebook, dove sarà poi possibile interagire, attraverso l’hashtag #LaScuolaNonSiFerma, su Instagram, postando storie e foto che alimenteranno questo racconto, anche sul social più amato dai ragazzi. Al via, poi, un canale Telegram dove ci saranno, oltre ai racconti e alle esperienze, informazioni utili per la didattica a distanza.

Icotea

Le buone pratiche e scuole in contatto

Con l’hashtag #LaScuolaNonSiFerma il Ministero dell’Istruzione vuole animare il racconto delle buone pratiche, mettere in contatto le istituzioni scolastiche. Saranno storie di resilienza, di solidarietà, che raccontano quella volontà che il mondo della scuola sta dimostrando di voler andare avanti, anche in un tempo così difficile e imprevedibile.