Home Didattica Making, arte e creatività: laboratori Steam per bambini e ragazzi

Making, arte e creatività: laboratori Steam per bambini e ragazzi

CONDIVIDI

Per essere creativi, bisogna essere in grado di vedere le cose da una diversa prospettiva utilizzando strumenti che favoriscano la creazione di alternative e possibilità espressive nuove.

L’atto creativo non accade casualmente, esso è legato a fondamentali qualità del pensiero quali la flessibilità, la gestione dell’imprevedibilità, la gioia della scoperta e della conoscenza di cose ignote. La tecnologia può concorrere allo sviluppo della creatività attraverso la realizzazione di strumenti espressivi fortemente interattivi che permettono di giungere allo sviluppo di nuovi percorsi esperienziali in cui realtà aumentata, intelligenza artificiale e tecnologie digitali mutano il paradigma didattico.

Icotea

L’uso creativo del coding 

In che modo adoperare il coding in maniera creativa? Ad esempio, si potrebbe partire dalle opere di artisti importanti e dal loro modo di fare arte per costruire dispositivi interattivi che, attraverso il coding, permettano agli studenti la realizzazione delle proprie opere artistiche in modo divertente.

Il corso

A seguire la proposta della Tecnica della Scuola per lavorare in classe in modo laboratoriale sui percorsi Steam.

Il corso Making, arte, creatività, è in programma dal 16 maggio, a cura di Michele Maffucci.

Il corso intende fornire competenze digitali finalizzate all’arte e alla comunicazione digitale per produrre attività multidisciplinari realizzabili da docenti e studenti. 

Con esempi pratici verranno mostrate attività capaci di stimolare la fantasia e l’acquisizione di competenze tecnologiche che sfruttano la metodologia STEAM mediante attività pittoriche, musicali e fotografiche

Con le proposte dei laboratori di creatività digitale sviluppati durante il corso, si utilizzeranno strumenti tecnologici in grado di stimolare un apprendimento che sfrutta tecnologie manipolative e tangibili, basato sul gioco, l’editing: audio, video e dell’immagine.