Home Generale Marinano la scuola e vanno a rubare

Marinano la scuola e vanno a rubare

CONDIVIDI
  • Credion

I carabinieri di Senigallia hanno denunciato per furto aggravato sei minorenni di età compresa tra i 15 e i 17 anni. Invece di andare a scuola, a Jesi, i ragazzi sono arrivati in autobus a Senigallia. Una volta in centro sono entrati in un negozio di abbigliamento e, dopo avere lasciato gli zaini vicino alla cassa, hanno girato tra gli scaffali, provando alla rinfusa capi di abbigliamento. A un certo punto uno di loro ha forse tentato di uscire, provocando l’attivazione del sistema di allarme ed è tornato indietro.

 

{loadposition carta-docente}

Icotea

 

Quando sono usciti, la commessa si è accorta che una gruccia attaccapanni e un espositore per cappelli erano vuoti e ha chiamato i carabinieri, che hanno constatato il furto di una giacca e di un cappello da uomo. I militari hanno rintracciato dopo qualche minuti i ragazzi, alla fermata dell’autobus: uno aveva già indossato la giacca, un altro aveva nascosto il cappello nello zaino. Nessuno ha ammesso l’addebito. I carabinieri hanno convocato in caserma i genitori, a cui hanno affidato i figli. (Ansa)