Home Attualità Mascherine Ffp2 a 75 centesimi, raggiunto l’accordo per prezzo calmierato

Mascherine Ffp2 a 75 centesimi, raggiunto l’accordo per prezzo calmierato

CONDIVIDI

Le mascherine Ffp2 costeranno 75 centesimi di euro l’una. È il frutto di un accordo tra la Struttura Commissariale del generale Figliuolo e le Associazioni di categoria. L’accordo sarà siglato a breve, le adesioni saranno sottoscritte attraverso il sistema tessera sanitaria e il prezzo calmierato sarà dunque poco meno di un euro a mascherina.  

Le mascherine Ffp2 saranno sempre più diffuse dopo le restrizioni introdotte lo scorso 23 dicembre dal Consiglio dei ministri. Sono diventate infatti obbligatorie nei luoghi con grandi assembramenti di persone come cinema, teatri, stadi, eventi sportivi, locali di intrattenimento, mezzi pubblici locali e mezzi di trasporto a lunga percorrenza. Quelle chirurgiche restano invece obbligatorie in ristoranti, bar, negozi e luoghi di lavoro.

Icotea

Le Ffp2 a scuola

La notizia dell’accordo per il prezzo calmierato era nell’aria già da qualche giorno, come aveva preannunciato La Tecnica della Scuola, che evidenziava anche lo scetticismo riguardo l’intenzione di fare avere gratuitamente le mascherine Ffp2 solo ai maestri delle scuole dell’infanzia e al personale di tutte le classi dove vi sono alunni privi di mascherina perché esentati per motivi di salute o disabili.

Tutti gli altri docenti che desiderano indossare la mascherina FFP2, perché più protettiva della chirurgica, dovranno continuare ad acquistarla a proprie spese: una condizione che, come ha già evidenziato La Tecnica della Scuola, riguarda circa il 90 per cento dei dipendenti della scuola in servizio.

Da più parti si invoca l’obbligo delle mascherine Ffp2 a scuola per gli alunni. L’ultimo in ordine di tempo a lanciare questa proposta è stato Mario Rusconi dell’Associazione Nazionale Presidi del Lazio.