Home Attualità Mascherine FFP2 al costo di 50 centesimi massimo un euro: le farmacie...

Mascherine FFP2 al costo di 50 centesimi massimo un euro: le farmacie disponibili, tanti docenti e Ata interessati

CONDIVIDI

C’è un certo scetticismo per la decisione del Governo di fare avere gratuitamente le mascherine FFP2 solo ai maestri delle scuole dell’infanzia e al personale di tutte le classi dove vi sono alunni e studenti privi di mascherina perché esentati per motivi di salute o perché disabili.

Tutti gli altri docenti che desiderano indossare la mascherina FFP2, perché più protettiva della chirurgica, dovranno continuare ad acquistarla a proprie spese: una condizione che, come ha già evidenziato La Tecnica della Scuola, riguarda circa il 90 per cento dei dipendenti della scuola in servizio.

Icotea

Le FFP2 a prezzi calmierati

Per loro, come per il personale Ata eventualmente interessato alle FFP2, dovrebbero esserci in arrivo delle buone nuove.

Il commissario per l’emergenza, Francesco Figliuolo, d’intesa con il ministro della Salute, entro la fine di gennaio stipulerà un protocollo con farmacie e rivenditori autorizzati per calmierare il prezzo delle mascherine FFP2 fino al 31 marzo.

Si tratta di una procedura già adottata per le mascherine chirurgiche, che hanno un prezzo massimo fissato a 50 centesimi.

L’impegno del Governo

Sembra che il prezzo di vendita delle FFP2 si dovrebbe collocare tra i 50 centesimi (la catena della grande distribuzione di Coop ha annunciato questo prezzo di vendita) e al massimo un euro.

La prossima settimana ne sapremo qualcosa di più. In ogni caso, nel frattempo dal Governo è stato preso l’impegno di monitorare l’andamento dei prezzi delle mascherine che offrono maggiori garanzie protettive.

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook