Home Mobilità Mobilità 2021, esiti inviati per e-mail e su sito istanze online

Mobilità 2021, esiti inviati per e-mail e su sito istanze online

CONDIVIDI

Con assoluta puntualità, come previsto dall’OM 106 del 29 marzo 2021, arrivano il 7 giugno 2021 gli esiti della mobilità docenti 2021/2022.

Come verificare esito mobilità

Sono stati resi noti lunedì 7 giugno 2021 gli esiti dei movimenti, trasferimenti e passaggi di cattedra e di ruolo del personale docente di tutti gli ordini e gradi di scuola.

Icotea

Gli interessati hanno, in queste ore, ricevuto comunicazione direttamente nella casella di posta elettronica inserita su Istanze Online, mentre le Scuole possono consultare il SIDI. Per una visione d’insieme degli esiti, distinta per gradi di scuola, ogni Ufficio scolastico territoriale sta procedendo, in queste ore, alla pubblicazione definitiva sul proprio sito istituzionale, fermo restando l’ipotesi di successive rettifiche

Il docente per conoscere l’esito della domanda di mobilità presentata entro il 13 aprile 2021, può consultare l’iter della domanda di mobilità presente sul menù ALTRE FUNZIONI delle Istanze Online, andando al servizio Mobilita’ in Organico di diritto – Personale Docente e interrogando la funzione “Visulazza il risultato” che è fruibile dal 7 giugno, appena sarà elaborato il movimento. Tale interrogazione potrà essere fatta cliccando il tasto VISUALIZZA RISULTATO che si trova accanto ad ogni domanda che ha partecipato alle operazioni di mobilità.

Possibilità di reclamo

Se nel controllare gli esiti della mobilità, si dovesse riscontrare qualche anomalia, come per esempio riscontrare che una scuola da voi espressa è stata assegnata ad un docente con minore punteggio del vostro, allora è importante vederci chiaro e fare immediatamente reclamo motivato e magari anche accesso agli atti.

Nel reclamo bisogna scrivere i motivi della presentazione di tale istanza, facendo riferimento alla data di presentazione della domanda di mobilità, alla data della notifica della convalida del punteggio e all’anomalia riscontrata nella fase di pubblicazione degli esiti della mobilità 2021/2022. Più è particolareggiato il reclamo e meglio sono impostate le motivazioni dello stesso, più alto sarà il successo di trovare soddisfazione e l’immediata correzione da parte dell’ufficio preposto.

Il suddetto reclamo bisogna indirizzarlo, entro i 10 giorni successivi la pubblicazione degli esiti della mobilità, all’ufficio scolastico provinciale di titolarità, ovvero quello a cui era stata inviata la domanda di mobilità 2021/2022.

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook