Home Archivio storico 1998-2013 Mobilità Mobilità Ata. I sindacati unitari scrivono al Miur: rettificare la nota che...

Mobilità Ata. I sindacati unitari scrivono al Miur: rettificare la nota che riduce i posti Ata

CONDIVIDI

La lettera

Roma, 14 marzo 2012
Al Direttore Generale
Luciano Chiappetta
Dipartimento Istruzione
D. G. Personale Scolastico
c/o MIUR

Oggetto: mobilità professionale personale ATA

Icotea

Egregio Direttore,
queste organizzazioni sindacali chiedono la rettifica della nota n. 1800 del 9 marzo scorso emanata da codesto Ministero sulla mobilità professionale Ata laddove si prevede di “verificare che il posto da assegnare sia vacante e disponibile oltre che nell’organico di diritto per l’anno scolastico 2011/2012, anche nell’organico di diritto per il 2012/2013, tenuto conto delle misure restrittive previste dall’articolo 4, commi 69 e 70, della legge 12 novembre 2011, n.183 nonché nei piani di dimensionamento, anche nell’ipotesi in cui non siano stati completati nel corrente anno scolastico".
Si tratta di una indicazione in contrasto con il D.I. del 3 agosto 2011, con il quale è stato disposto ed autorizzato il contingente di 3.218 posti per l’anno scolastico 2011/2012 a favore del personale per la mobilità professionale verticale.
In attesa di un cortese riscontro positivo, si coglie l’occasione per porre cordiali saluti.

FLC CGIL – CISL SCUOLA – UIL SCUOLA – SNALS CONFSAL – GILDA UNAMS