Home Mobilità Mobilità interprovinciale per i neoassunti: faq del Miur

Mobilità interprovinciale per i neoassunti: faq del Miur

CONDIVIDI

Il Miur ha pubblicato la prima faq riguardante la mobilità interprovinciale.

In particolare la domanda è:

Icotea

Come mai tra le domande disponibili è presente anche la domanda per la mobilità interprovinciale? Inoltre perché l’accesso all’istanza provinciale è consentito anche ai neo immessi in ruolo delle fasi “b” e “c” del piano di assunzioni 2015/16?

 

{loadposition bonus}

 

Questa è la risposta:

Come previsto dall’art.2 comma 5 dell’ordinanza ministeriale n.241, “I docenti che intendano avvalersi della prima precedenza prevista dall’art. 13 del CCNI presentano la propria domanda di trasferimento nei termini e con la modulistica della fase A indipendentemente dalla fase di partecipazione al movimento”.

Pertanto tutti i docenti, compresi i neo immessi in ruolo di tutte le fasi del piano di assunzioni per il 2015/16, che intendono avvalersi di tale precedenza possono compilare ed inoltrare la domanda. Inoltre è possibile utilizzare l’istanza interprovinciale per presentare la domanda verso le province autonome di Trento e Bolzano.

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola