Home Politica scolastica Nuovo DPCM: si entra a scuola dalle 9 in avanti

Nuovo DPCM: si entra a scuola dalle 9 in avanti [VIDEO]

CONDIVIDI
webaccademia 2020

A seguito dell’aumento dei casi di contagio, il Governo ha deciso di rivedere le regole anti-covid attualmente in vigore e, nella serata di domenica, il presidente Giuseppe Conte ha firmato un nuovo DPCM.
Il provvedimento contiene diverse disposizioni che riguardano le scuole: la più importante è forse quella che dispone orari di ingresso scaglionati con entrata a scuola non prima delle ore 9.

Per la didattica a distanza si parla di “un ricorso più significativo ma selettivo per le secondarie di secondo grado” in particolare per il triennio

All’ultimo momento la Ministra Azzolina è riuscita a far inserire nel decreto una norma che consentirà che le elezioni degli organi collegiali si svolgano con modalità a distanza.
Poco o nulla di nuovo sul fronte dei trasporti, mentre si parla di una più razionale programmazione dei servizi di trasporto grazie il raccordo tra i dirigenti scolastici e le agenzie di trasporto.

ICOTEA_19_dentro articolo

Tutte le nuove disposizioni relative alla scuola norme non entrano in vigore da subito, perché bisognerà aspettare una nota applicativa del Ministero dell’Istruzione.

Preparazione concorso ordinario inglese