Home Archivio storico 1998-2013 Generico Premiati i vincitori di “Primi in sicurezza – Premio Emilio Rossini”

Premiati i vincitori di “Primi in sicurezza – Premio Emilio Rossini”

CONDIVIDI
  • GUERINI
Si è svolta il 31 maggio, nella Casa del Giovane di Bergamo,  la cerimonia di premiazione della X edizione del concorso scolastico “Primi in sicurezza – Premio Emilio Rossini”, organizzato da Rossini Trading, Anmil e il mensile Okay!.
Erano presenti oltre 400 alunni provenienti da oltre 20 istituti di tutta Italia: i presenti sono stati premiati per i loro elaborati – realizzati coi più disparati mezzi artistici – che hanno affrontato il tema della sicurezza sul lavoro, sulla base della traccia fornita dagli organizzatori: “Ricominciare da… 10: il lavoro sicuro merita una prevenzione da 10… e lode”.
Alla cerimonia di premiazione era presente il presidente e amministratore delegato di Rossini Trading, Marco Rossini, il presidente nazionale dell’Anmil, Franco Bettoni, il presidente provinciale, Luigi Feliciani, il vicepresidente del gruppo Giovani imprenditori di Confindustria Bergamo, Alessia Ceroni, e il responsabile del Servizio Lavoro e Sicurezza della provincia di Bergamo, Giannina Montaruli.
Per l’occasione sono state consegnate a quattro istituti scolastici le medaglie del presidente della Repubblica, a testimonianza dell’alto valore sociale dell’iniziativa.
Marco Rossini ha ricordato che “sono passati 10 anni dalla prima edizione e anno dopo anno l’iniziativa si è ampliata, fino ad arrivare a coinvolgere oltre un milione di alunni nelle diverse edizioni. Per noi è un motivo d’orgoglio che ci convince che la strada della prevenzione, a partire dalla scuola, è il mezzo più efficace per costruire tutti insieme una radicata cultura della sicurezza. Ora il nostro pensiero va a tutti gli emiliani che sono stati colpiti dal terremoto e che stanno soffrendo. È un momento difficile, che speriamo superino il più presto possibile per poter così tornare a vivere in sicurezza”, ha concluso l’amministratore delegato di Rossini Trading.