Home Didattica Premiato lo spot degli studenti sulla dieta mediterranea

Premiato lo spot degli studenti sulla dieta mediterranea

CONDIVIDI
  • Credion

Tre classi di altrettanti licei artistici della Campania si sono aggiudicati i primi tre premi per gli spot che promuovono la dieta mediterranea e combattono l’obesità infantile nell’ambito del progetto dell’assemblea legislativa regionale “Crescisano in Campania” e in attuazione del Protocollo di intesa siglato con la Direzione scolastica regionale della Campania.

A premiare i giovani studenti è stata la presidente del Consiglio regionale mentre gli spot vincitori del concorso sono, primo classificato, quello realizzato dalla classe IV A del liceo artistico statale “Giorgio De Chirico” di Torre Annunziata;

Icotea

seconda classificata, la IV G del liceo artistico liceo “Sabatini Menna” di Salerno;

al terzo posto le classi III B, III C, IV B e V b dell’I.I.S.”Virgilio” di Benevento.

 

{loadposition carta-docente}

 

Il Primo premio alla scuola di Torre Annunziata consiste in una visita guidata per 50 persone presso il Museo della Dieta Mediterranea di Pioppi, con una degustazione dei prodotti tipici del Cilento e una visita guidata al Frantoio Nuovo Cilento;

il secondo premio consiste in una visita guidata in una fattoria didattica;

 il terzo premio consiste nello zainetto del Consiglio contenente “fatti di camorra”, tratto dagli scritti giornalistici di Giancarlo Siani, al quale è intitolata l’Aula del Consiglio regionale. Menzioni speciali sono state assegnate agli spot realizzati dagli studenti delle scuole I.I.S. di “Grottaminarda”, liceo statale “Don Gnocchi” di Maddaloni e I.I.S. “Mattei” di Caserta.