Home Alunni Premio scolastico per riflettere sul valore della libertà

Premio scolastico per riflettere sul valore della libertà

CONDIVIDI

Si rinnova alle scuole l’invito a partecipare al Premio Themis che quest’anno compie 10 anni dalla prima edizione promossa dall’Associazione Culturale “Orizzonti Liberi” di Bronte con il patrocinio dell’Università di Catania.

Il premio offre agli studenti delle scuole medie e superiori l’occasione di riflettere sul tema della LIBERTÀ, letto e interpretato nelle forme espressive di poesia o di racconto, ipotizzando anche un

“Se fossi….” un magistrato, un poeta, un pittore, un politico, un educatore….

ICOTEA_19_dentro articolo

E’ questa una bella e significativa occasione che stimola gli studenti a dare creatività espressiva al valore della libertà che “non finisce quando comincia la libertà dell’altro”, ma essendo un valore che, come diceva Montesquieu “ E’la legge che ciascuno dà a se stesso”, guida nella scelta del miglior bene per se stessi e per la società.

Le poesie e i racconti (secondo il bando) saranno presentati a fine mese di febbraio e l’assegnazione dei premi per gli studenti (100 e 50 euro) offerti dalla banca Igea, targhe e diplomi per i partecipanti, pubblicazione del racconto premiato nell’antologia del Premio, che sarà pubblicato dalla testata giornalistica Live Sicilia come premio speciale “Francesco Foresta”, avrà luogo al termine delle lezioni.

Un riconoscimento speciale “Prof al top” e “Scuola al top”, sarà assegnato presso una sede universitaria ai professori e ai dirigenti delle scuole che hanno meglio diffuso il premio e coinvolto un maggior numero di studenti in questa bella avventura d’impegno, che valorizza le eccellenze e scopre i talenti, a volte nascosti, degli studenti.

CONDIVIDI