Home Archivio storico 1998-2013 Generico Prova nazionale esami scuola media: pubblicato anche l’allegato tecnico

Prova nazionale esami scuola media: pubblicato anche l’allegato tecnico

CONDIVIDI
  • Credion

Il documento si rivolge sia ai dirigenti scolastici delle scuole statali sedi d’esame, sia ai coordinatori delle attività educative e didattiche, per le scuole paritarie.

Dopo un breve glossario dei termini più significativi (pacco, plico ordinario, plico speciale, fascicolo, ecc…), il ministero riassume le varie operazioni che coinvolgeranno le scuole interessate, dalle operazioni di consegna dei pacchi e dei plichi alla loro apertura, dall’inizio della prova alla sua correzione fino alle modalità di rilevazione dei risultati.
 
Riportiamo brevemente le indicazioni principali:
 
Candidati con dsa
E’ necessario che, in caso di partecipazione alle prove di candidati con dsa, il dirigente scolastico ne faccia comunicazione al massimo entro l’11 giugno 2010 richiesta all’invalsi inviando una e-mail all’indirizzo: [email protected] o un fax al numero: 06/94185279. la stessa comunicazione deve essere inviata, per conoscenza, anche all’ufficio scolastico regionale ed al competente ufficio territoriale dell’Usr.
 
Inizio della prova
La prova, su tutto il territorio nazionale, ha inizio, come sopra detto, nelle sedi centrali, con l’apertura dei plichi, alle ore 8.30 e nelle sezioni staccate e nelle succursali non appena siano pervenuti, dalla sede centrale, gli appositi plichi contenenti i fascicoli.
La prova si svolge secondo le modalità indicate nel “protocollo di somministrazione”.
 
Correzione della prova
Le griglie di correzione predisposte dall’invalsi saranno disponibili (all’indirizzo: http://www.invalsi.it/esamidistato0910) e su quelli degli uffici scolastici regionali e degli uffici territoriali degli Usr, a partire dalle ore 12.00 del 17 giugno 2010.
 
Sessioni suppletive
I presidenti di commissione devono comunicare, entro la mattina successiva allo svolgimento della prova scritta della sessione ordinaria (18 giugno) e della prima sessione suppletiva (29 giugno), le informazioni relative agli istituti sedi d’esame ed al numero dei candidati interessati alla sessione suppletiva collegandosi al sito dell’invalsi http://www.invalsi.it/esamidistato0910.
Le prove suppletive saranno inviate, alle ore 7.30 del 28 giugno (prima suppletiva) e del 3 settembre 2010 (seconda suppletiva), per posta elettronica a tutte le scuole che hanno comunicato il numero degli assenti alla prova nazionale nelle sessioni ordinaria e prima suppletiva, mediante l’apposito modulo “comunicazione assenti”.
Le griglie di correzione delle prove saranno, invece, inviate, per via telematica, a partire dalle ore 12.00 del 28 giugno (prima suppletiva) e del 3 settembre 2010 (seconda suppletiva).
 
Rilevazione dei risultati della prova nazionale
Sono previste due rilevazioni, una nazionale ed una a campione. verranno effettuate tramite dei fogli risposte studente” che le segreterie delle scuole potranno scaricare all’indirizzo http://www.invalsi.it/esamidistato0910 a partire dal 3 giugno 2010 (per la sessione ordinaria), dal 24 giugno 2010 (per la prima sessione suppletiva – 28 giugno) e dal 31 agosto2010 (per la seconda sessione suppletiva – 3 settembre).
I fogli risposta studente, per la rilevazione nazionale, dovranno essere inviati, per via postale ordinaria ed in busta chiusa, utilizzando esclusivamente l’apposita etichetta già compilata ed inserita dall’invalsi in una busta all’interno delle scatole contenenti i fascicoli della prova nazionale:
 
– per la sessione ordinaria, non oltre il 28 giugno 2010;
– per la prima sessione suppletiva, non oltre il 2 luglio 2010;
– per la seconda sessione suppletiva, non oltre il 10 settembre 2010.
per quanto riguarda, infine, la rilevazione a campione, questa interessa i candidati di una sola classe per ciascuna delle scuole individuate (campione articolato a livello regionale). ogni scuola può vedere dal sito dell’invalsi (http://www.invalsi.it/esamidistato0910), a partire dal 31 maggio 2010, se una sua classe sia stata estratta come classe campione.
La sottocommissione della classe selezionata in ciascuna delle scuole “campione” deve riportare sui fogli risposta studente le risposte dei candidati; tali risposte devono essere poi riportate, in formato elettronico, mediante apposita maschera scaricabile dal sito invalsi (http://www.invalsi.it/esamidistato0910).
Il presidente della commissione cura, poi, che la segreteria della scuola trasmetta, entro il 18 giugno 2010, i dati in formato elettronico collegandosi al sito dell’invalsi alla pagina http://www.invalsi.it/esamidistato0910 dove saranno disponibili le opportune istruzioni. I fogli risposta studente cartacei della classe selezionata devono, comunque, essere inviate all’invalsi insieme alle schede delle restanti classi (rilevazione nazionale).