Home Archivio storico 1998-2013 Generico Quale Facoltà? A Perugia matricole orientate dai prof di Psicologia

Quale Facoltà? A Perugia matricole orientate dai prof di Psicologia

CONDIVIDI
  • Credion
Di fronte al proliferare di corsi universitari per gli studenti, soprattutto per quelli appena maturati, può diventare un bel problema scegliere quello più adatto. I servizi di Accoglienza, Orientamento e Tutorato di ogni Facoltà escogitano così idee sempre più originali: l’ultima arriva dall’Università per Stranieri di Perugia, dove quest’anno le matricole potranno decidere il corso di laurea a loro più adatto anche attraverso i consigli offerti dei professori di Psicologia dello stesso Ateneo. I docenti si metteranno a disposizione delle matricole durante alcuni workshop di orientamento, già programmati per il mese di settembre. 
Dall’Ateneo umbro fanno sapere che gli psicologi “consiglieranno e guideranno gli studenti nella loro scelta, anche grazie all’impiego di specifici test psico-attitudinali, per permettere ai ragazzi e ai loro genitori di compiere una scelta importate nel modo più consapevole”.
Tra i docenti che hanno dato la loro disponibilità ad orientare le matricole vi sono la professoressa Angela Giappesi, responsabile del servizio stage dell’Ateneo, con due incontri dedicati agli sbocchi occupazionali dei vari corsi di studio, ed il professore Aldo Stella, docente di Psicologia dei Processi Cognitivi, il quale terrà altrettanti workshop dal titolo “Conoscersi per orientarsi”. 
L’attività di orientamento dell’Ateneo perugino, che da quest’anno durerà due settimane, non si riduce alle “consulenze” degli esperti della mente, ma vedrà l’attivazione dei più classici sportelli informativi e di una serie di visite guidate, tra cui quella a Palazzo Gallenga, sede storica dell’Università per Stranieri di Perugia.