Home Attualità Riapertura scuole: Domenico Arcuri nominato commissario

Riapertura scuole: Domenico Arcuri nominato commissario

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Con una disposizione inserita nel “Decreto Semplificazioni” al commissario straordinario Domenico Arcuri sono state affidate ulteriori competenze.
Spetterà infatti ad Arcuri dare supporto al Ministero e agli Enti Locali per la riapertura delle scuole a settembre.
Domenico Arcuri è un economista, amministratore delegato di Invitalia, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa,  s.p.a partecipata al 100% dal MEF.
A metà marzo è stato dal presidente Conte Commissario per il potenziamento delle infrastrutture ospedaliere necessarie a far fronte all’emergenza Coronavirus.
La ministra Azzolina si dice soddisfatta: “Si tratta di una norma scritta e fortemente voluta dal mio Ministero. E che permetterà, ad esempio, di velocizzare l’iter per l’acquisto e la distribuzione degli arredi scolastici, come i banchi singoli di nuova generazione”.
Il Commissario avrà parecchio lavoro da fare sia per il gran numero di scuole e di Comuni coinvolti sia per il limitato margine di tempo (50 giorni in tutto calcolando anche i giorni festivi).
Per la verità c’è chi osserva che si tratta di una procedura non semplice dal momento che ormai i fondi stanno per essere accreditati alle scuole e non è ancora ben chiaro come sarà possibile farli gestire dal Commissario.
Ma forse si tratta di una preoccupazione fuori luogo perchè sulla questione dal Ministero fanno però sapere che – in realtà – le risorse che dovrà gestire Arcuri saranno in aggiunta a quelle già assegnate alle scuole che, quindi, possono iniziare tranquillamente ad impegnare i fondi annunciati.

Preparazione concorso ordinario inglese