Home Attualità Riapertura scuole: Domenico Arcuri nominato commissario

Riapertura scuole: Domenico Arcuri nominato commissario

CONDIVIDI
  • GUERINI

Con una disposizione inserita nel “Decreto Semplificazioni” al commissario straordinario Domenico Arcuri sono state affidate ulteriori competenze.
Spetterà infatti ad Arcuri dare supporto al Ministero e agli Enti Locali per la riapertura delle scuole a settembre.
Domenico Arcuri è un economista, amministratore delegato di Invitalia, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa,  s.p.a partecipata al 100% dal MEF.
A metà marzo è stato dal presidente Conte Commissario per il potenziamento delle infrastrutture ospedaliere necessarie a far fronte all’emergenza Coronavirus.
La ministra Azzolina si dice soddisfatta: “Si tratta di una norma scritta e fortemente voluta dal mio Ministero. E che permetterà, ad esempio, di velocizzare l’iter per l’acquisto e la distribuzione degli arredi scolastici, come i banchi singoli di nuova generazione”.
Il Commissario avrà parecchio lavoro da fare sia per il gran numero di scuole e di Comuni coinvolti sia per il limitato margine di tempo (50 giorni in tutto calcolando anche i giorni festivi).
Per la verità c’è chi osserva che si tratta di una procedura non semplice dal momento che ormai i fondi stanno per essere accreditati alle scuole e non è ancora ben chiaro come sarà possibile farli gestire dal Commissario.
Ma forse si tratta di una preoccupazione fuori luogo perchè sulla questione dal Ministero fanno però sapere che – in realtà – le risorse che dovrà gestire Arcuri saranno in aggiunta a quelle già assegnate alle scuole che, quindi, possono iniziare tranquillamente ad impegnare i fondi annunciati.