Home Attualità Riapertura scuole Puglia, anche per le superiori DaD a scelta delle famiglie

Riapertura scuole Puglia, anche per le superiori DaD a scelta delle famiglie

CONDIVIDI
  • Credion

Sulla riapertura delle scuole in Puglia la nuova ordinanza della Regione n.21 del 22 gennaio 2021 stabilisce che anche per le superiori la DaD è a scelta delle famiglie.

Infatti dall’1 febbraio e sino a tutto il 6 febbraio 2021 è possibile, per le scuole superiori, una iniziale ripresa dell’attività scolastica in presenza, entro il limite minimo della forbice prevista dal DPCM del 14 gennaio 2021 e, quindi, entro il limite del 50% della popolazione scolastica (applicando tale percentuale preferibilmente ad ogni singola classe), garantendo comunque la didattica digitale integrata (DDI) per tutti gli studenti le cui famiglie ne facciano richiesta.

Icotea

Quanto agli altri gradi di scuola, l’ordinanza recita:

  1. L’attività didattica ed educativa per i servizi educativi per l’infanzia,
    per la scuola dell’infanzia e per il primo ciclo di istruzione, per i
    CPIA, si deve svolgere in applicazione del D.P.C.M. 14 gennaio 2021,
    salvo quanto previsto al successivo punto 2.
  2. Le Istituzioni scolastiche del primo ciclo di istruzione, per i CPIA
    garantiscono comunque il collegamento online in modalità sincrona
    per tutti gli alunni le cui famiglie, o loro stessi ove maggiorenni nel
    caso dei CPIA, richiedano espressamente di adottare la didattica
    digitale integrata, tenendo presente che a coloro i che hanno chiesto la didattica digitale integrata, non può essere imposta la didattica in presenza. Tale scelta è esercitata una sola volta e per l’intero periodo di vigenza delle presenti disposizioni, salvo deroga rimessa alle valutazioni del Dirigente scolastico.

LEGGI ANCHE