Home Attualità Rientro a scuola, ecco dove la DaD è a scelta delle famiglie...

Rientro a scuola, ecco dove la DaD è a scelta delle famiglie [TABELLA]

CONDIVIDI
  • Credion

“A scuola vige l’obbligo di presenza, ma l’obbligo di frequenza durante una pandemia è inconcepibile. Chi pretende di dire ad una famiglia ‘devi portare per forza fisicamente tuo figlio a scuola’, viola il diritto alla salute previsto dalla Costituzione.” Così il Governatore della Regione Puglia Michele Emiliano, che rivendica ancora una volta le proprie scelte in fatto di rientro a scuola ovvero la possibilità, per le famiglie, di scegliere tra la DaD e la scuola in presenza. L’intervento completo del Governatore a questo link.

Oggi, lo ricordiamo, le scuole superiori pugliesi tornano in classe dopo uno stop di mesi. Con la stessa modalità di rientro a scuola della regione Puglia, al 50% in presenza e con opzione DaD a scelta delle famiglie, anche le regioni Calabria e Campania. Peraltro, nella Regione Puglia, l’opzione è valida anche in relazione al primo ciclo.

Icotea

Rientro a scuola oggi 1 febbraio anche per le scuole superiori del Veneto, della Sardegna, della Basilicata e del Friuli Venezia-Giulia, tutte con percentuali dal 50 al 75%, come riferiamo in un altro articolo.

DATE DELLE RIAPERTURE

ESCLUSIVA LA TECNICA DELLA SCUOLA

REGIONERIENTRO A SCUOLA I cicloRIENTRO A SCUOLA superiori
Lombardia25/01/2021Rientro graduale dopo il 25/01/2021
Veneto07/01/2101/02/21
Piemonte07/01/2118/01/21
CampaniaInfanzia ed elementari già in classe; le medie il 25/01/2101/02/21, le famiglie possono scegliere tra DaD e presenza
Emilia Romagna07/01/2118/01/21 
Lazio07/01/2118/01/21
Toscana07/01/2111/01/21
SiciliaZona rossa, dalla seconda media in su: DaD8/02/21
PugliaLe famiglie possono scegliere tra DaD e presenza25/01/21, le famiglie possono scegliere tra DaD e presenza
Liguria07/01/2125/01/21
Friuli Venezia Giulia07/01/2101/02/21
Marche07/01/2125/01/21
Abruzzo07/01/2111/01/21
Sardegna07/01/2101/02/21
BolzanoZona rossa, ma confermata la didattica in presenzaZona rossa, ma confermata la didattica in presenza
Umbria07/01/2125/01/21
Calabria11/01/2101/02/21, le famiglie possono scegliere tra DaD e presenza
Trento07/01/2107/01/21
Basilicata07/01/2101/02/21
Valle d’Aosta07/01/2111/01/21
Molise18/01/2118/01/21

LEGGI ANCHE