Home Attualità Rientro a scuola in Sicilia, il PD chiede di incentivare le linee...

Rientro a scuola in Sicilia, il PD chiede di incentivare le linee di trasporto

CONDIVIDI
  • GUERINI

La responsabile scuola del PD Sicilia, Caterina Altamore, e il Segretario regionale del Partito Democratico, Anthony Barbagallo, chiedono al Governo della Regione Sicilia atti concreti per quanto riguarda l’aumento delle corse dei trasporti urbani ed extraurbani per gli studenti che dovranno rientrare a scuola dal prossimo 7 gennaio.

Trasporti e diminuzione alunni per classe

Sul rientro a scuola degli studenti siciliani sono intervenuti i vertici del PD della Regione Sicilia: “Dopo l’ intesa raggiunta in conferenza unificata tra regioni, province, comuni e governo, serve urgentemente incentivare le linee di trasporto urbano ed extraurbano, per consentire ad alunni e personale il rientro dopo le vacanze”. Lo dichiara Caterina Altamore, responsabile del Dipartimento Scuola del Partito Democratico siciliano.

Icotea

“E’ inoltre necessario adottare tutte le misure necessarie affinché si possa garantire un rientro in sicurezza, dimezzando le classi e trovare nuovi spazi. Di certo – aggiunge – non può essere affidato tutto solo ai presidi e ai docenti”. Il PD – che ritiene fondamentale che al tavolo dei lavori siedano tutti gli attori a vario titolo coinvolti nell’universo scolastico – auspica che il Governo regionale, impegnato in inutili manovre di rimpasto, comprenda invece che che “su un settore così delicato e fondamentale è necessaria la programmazione e non – afferma il segretario regionale Anthony Barbagallo – l’irresponsabile improvvisazione”.