Home Generale Scuola d’estate, quali iniziative? L’ebook di Gessetti Colorati

Scuola d’estate, quali iniziative? L’ebook di Gessetti Colorati

CONDIVIDI
  • Credion

L’estate educativa è il titolo di un instant book pubblicato pochi giorni fa che raccoglie alcuni materiali di riflessione sul tema dei patti di comunità e delle attività educative da svolgere a partire dal prossimo mese di giugno come previsto dall’articolo 31 del decreto legge 41/2021.
A scriverne sono Massimo Nutini, già dirigente di enti locali, e Raffaele Iosa, già ispettore scolastico.

E in questo sta già la prima originalità di questa pubblicazione che nasce proprio dalla feconda collaborazione tra due esperti che da anni studiano il sistema educativo del nostro Paese da punti di vista assolutamente complementari, con l’obiettivo di contribuire alla costruzione di quel sistema formativo integrato di cui si parla da sempre ma che non sempre si è riusciti a realizzare.

Il volumetto è arricchito da un’appendice normativa e una documentale e si chiude con una sintetica bibliografia che fa comprendere che il tema di cui si parla “arriva da lontano” e affonda le radici nella storia anche meno recente del nostro sistema educativo.
La pubblicazione è rivolta quindi non solo agli addetti ai lavori e cioè a chi durante l’estate potrà e dovrà dare gambe alle opportunità previste dalla legge (amministratori locali, dirigenti scolastici, insegnanti, operatori del terzo settore), ma anche alle famiglie e ai cittadini stessi.

In particolare l’instant book vuole aiutare le scuole che vorranno raccogliere la sfida proposta dal decreto legge 41 che mette in campo risorse importanti per l’attivazione, nella prossima estate 2021, di iniziative educative e formative per un primo urgente ristoro attraverso l’attivazione non solo (e non tanto) del tradizionale recupero scolastico, ma anche (e soprattutto) di esperienze ricche di opportunità educative e sociali.
La pubblicazione è stata realizzata dall’Associazione Gessetti Colorati e può essere scaricata gratuitamente dal sito dedicato creato appositamente per l’occasione www.estateducativa.it

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook