Home Generale Secondo ciclo Tfa, i link delle Università per il pagamento del contributo

Secondo ciclo Tfa, i link delle Università per il pagamento del contributo

CONDIVIDI

Regione

Università

Icotea

Link

Abruzzo

Teramo

Link

I candidati che si sono iscritti tramite il portale CINECA ai concorsi di accesso ai TFA (anno accademico 2014-2015) attivabili nella Regione Abruzzo, devono versare entro il 20 giugno il contributo della tassa concorsuale, necessario per il perfezionamento della domanda, esclusivamente all’Università di Teramo (ateneo incaricato della riscossione per la Regione Abruzzo).

Secondo le ultime indicazioni del MIUR, l’Università di Teramo NON è sede della prova pre-selettiva: tale prova verrà svolta presso le Scuole Medie Superiori abruzzesi che saranno individuate con successivo provvedimento ministeriale. Nello stesso verranno indicate inoltre le Università che attiveranno i predetti TFA. L’Ateneo di Teramo per l’a.a. 2014/15 non attiva TFA di sostegno.

Basilicata

Basilicata

Link

Il CINECA ha comunicato che i candidati che hanno effettuato la preiscrizione per la regione Basilicata e per classi di abilitazione non attivate dall’Università degli Studi della Basilicata sono, comunque, tenuti ad effettuare presso l’Università il pagamento del contributo per la partecipazione alla selezione.
Il pagamento, mediante bonifico, dovrà essere effettuato entro il 23 giugno 2014. Non deve essere utilizzata la procedura on-line; è prevista soltanto la compilazione del presente modulo cartaceo.
Il predetto modulo e la ricevuta del bonifico dovranno pervenire in Segreteria studenti (Polo Macchia Romana) entro la stessa data del 23 giugno

Calabria

Catanzaro

Link

Procedura di registrazione

Campania

Napoli

Link

Procedura di pagamento del contributo da effettuare entro il 16 giugno 2014:

Emilia Romagna

Modena e Reggio Emilia

Link

Guida per il pagamento del contributo di iscrizione al test preliminare

E’ possibile effettuare la procedura per il pagamento fino al giorno precedente lo svolgimento del test preliminare.

Friuli Venezia Giulia

Trieste

Link

Avviso con le modalità di pagamento del contributo di partecipazione al test preliminare di selezione ai TFA. Il versamento dovrà essere effettuato entro il 16 giugno su apposito Iban.

Lazio

Cassino

Link

Versamento del contributo accedendo al sito GOMP. Pagamento con carta di credito o Mav. Procedura disponibile.

Liguria

Genova

Link

Versamento del contributo con bonifico sul c/c bancario n. 0000006039/90 intestato all’Università degli Studi di Genova, sulla Banca Carige, Servizio Tesoreria, via G. D’Annunzio, 39 Genova (Codice IBAN IT41B0617501472000000603990).  Indicare nella causale: Selezione TFA Classi … e il codice fiscale del candidato

I candidati che hanno completato la procedura di preiscrizione al secondo ciclo del Tirocino Formativo Attivo ma che non hanno ancora effettuato il pagamento del contributo di ammissione, possono effettuarlo fino al giorno precedente allo svolgimento del test preliminare.

Lombardia

Milano

Link

Guida al versamento del contributo

Versamento del contributo mediante Mav. Necessaria la registrazione su  www.unimi.itAccesso rapido – Servizi – REGISTRAZIONE.

Proroga per il pagamento alle ore 13 del 30 giugno.

Marche

Urbino

Link

Procedura per il versamento del contributo. Dopo circa 10 minuti dall’effettuazione della “conferma” – che conclude l’iter di pre-iscrizione sul sito Cineca – è possibile collegarsi con la procedura per stampare il Mav per il versamento all’indirizzo http://www.uniurb.it/studentionline. Il termine per effettuare il pagamento è stato prorogato al 4 luglio 2014. Il versamento può essere effettuato presso qualsiasi sportello della Banca delle Marche o presso qualsiasi Istituto di Credito.

Molise

Molise

Link

Ciascun candidato, dopo aver effettuato l’iscrizione al portale CINECA, deve effettuare l’iscrizione alla selezione tramite la procedura on line dell’Università accedendo al Portale dello studente dalla pagina https://unimol.esse3.cineca.it/Start.do del sito web dell’Ateneo.

Sarà possibile effettuare la procedura on line  soltanto a partire da 30 minuti dopo aver completato quella sul sito del CINECA. Il Mav sarà stampabile soltanto 10 minuti dopo aver terminato la procedura di iscrizione al concorso.

Tutti i candidati già iscritti al portale CINECA che abbiano già effettuato il pagamento in data antecedente al 9 giugno utilizzando non il Mav, ma il bonifico, sono pregati di inviare la ricevuta attestante l’avvenuto pagamento della tassa al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected].

Piemonte

Torino

Link

Per coloro che non sono mai stati studenti dell’Università degli Studi di Torino è necessario effettuare la registrazione al portale di Ateneo. Le istruzioni e la procedura per la registrazione sono reperibili alla pagina istruzioni per la registrazione.

Il MAV per il pagamento del contributo di partecipazione al test preliminare è UNICO e il totale ammonta al numero di classi scelte sul sito TFA.

Dal 17 giugno, ed entro il termine improrogabile del 27 giugno 2014 alle ore 13.00 è possibile procedere, sul sito dell’Ateneo, con l’iscrizione e al relativo pagamento.

Puglia

Politecnico di Bari

Link

Per tutti coloro che hanno già provveduto ad effettuare la preiscrizione al concorso TFA sul portale http://tfa.cineca.it,  la procedura di iscrizione sul portale del Politecnico di Bari “Portale degli Studenti –ESSE3” resterà aperta fino alle ore 14.00 di venerdì 20 giugno 2014.

Pertanto tutti gli interessati possono:

a) Collegarsi al sito web : www.poliba.it e selezionare dai Servizi online la voce “Portale degli Studenti-ESSE3” (https://poliba.esse3.cineca.it/Home.do).

Accedere ai servizi del portale degli studenti procedendo ad una nuova registrazione, se non si è mai effettuata una registrazione presso l’ateneo, o effettuando il login, se si è già in possesso di credenziali valide per l’ateneo;

b) iscriversi al concorso per il quale si è confermata la scelta sul portale nazionale del cineca;

c) effettuare, entro e non oltre il termine perentorio del 20 giugno 2014, il versamento esclusivamente tramite bonifico sul c/c bancario n. 65000.30 intestato al Politecnico di Bari, sulla Banca Monte dei Paschi di Siena, Agenzia 9 – Bari (Codice IBAN IT 06 U 01030 04010 000006500030), con causale Iscrizione II ciclo TFA – numero di prematricola e Codice Fiscale; 

d) inviare via mail all’indirizzo [email protected]  la scansione di quanto sottoindicato:

– copia del bonifico bancario relativo al pagamento della quota di iscrizione;

– numero di prematricola e Codice Fiscale.

Sardegna

Cagliari

Link

Guida al pagamento

Pagamento del contributo entro il 23 giugno

Sicilia

Catania

Link

Sono State attivate le procedure per i pagamenti TFA.

Istruzioni per effettuare il pagamento:

Eseguire la procedura di registrazione al sito (per i candidati che non hanno mai effettuato la registrazione nel portale studenti);

Effettuare il login;

Cliccare sulla voce “Pagamenti TFA”;

Per ogni classe per la quale si intende effettuare il pagamento:

  1. Eseguire la procedura di generazione versamenti;
  2. Stampare il promemoria per effettuare il pagamento in banca (filiali Unicredit) o pagare on line direttamente dal portale studenti (voce “Pagamenti on-line”).

Icandidati possono effettuare il pagamento anche successivamente alla scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione al test (16 giugno) fino al giorno precedente allo svolgimento del test preliminare

Toscana

Pisa

Link

Procedura e guida pratica per il pagamento della tassa del concorso di accesso ai TFA (anno accademico 2014/2015). Termini per il completamento della procedura ed il pagamento del MAV: dalle ore 10,00 del 18 giugno alle ore 23,59 del 30 giugno 2014.

Umbria

Perugia

Link

Il versamento del contributo deve essere effettuato esclusivamente tramite bonifico bancario a favore dell’Università degli Studi di Perugia presso:
UNICREDIT – AGENZIA DI PERUGIA UNIVERSITÀ
CODICE IBAN IT70J0200803043000029407189
CODICE BIC SWIFT (PER BONIFICO ESTERO) UNICRITM1J11

Al fine di garantire la riconciliazione dei pagamenti alle anagrafiche che dovranno essere comunicate al CINECA, è necessario che nella causale del bonifico siano riportati i seguenti campi separati da “punto e virgola”:
– TFA (campo fisso e invariante)
– Codice classe di abilitazione
– Codice fiscale candidato
– Cognome candidato
– Nome candidato

Valle d’Aosta

Valle d’Aosta

Link

Gli studenti iscritti al test preliminare devono effettuare, entro il 30 giugno 2014, il versamento di euro 50,00 per ciascuna classe di abilitazione. Gli studenti interessati all’iscrizione alle classi 43/A e 50/A devono effettuare un unico versamento di euro 50,00, essendo tali classi parte di un unico ambito disciplinare. 

Il versamento potrà essere effettuato presso qualsiasi sportello della Banca Popolare di Sondrio  (Istituto Tesoriere) oppure con bonifico bancario a favore di

BANCA POPOLARE DI SONDRIO

c/c intestato all'”UNIVERSITA’ DELLA VALLE D’AOSTA”

Codice BIC/SWIFT (per pagamenti dall’estero): POSOIT22

Causale: cognome, nome, test preliminare TFA

Non è necessaria la trasmissione della ricevuta agli uffici.

Veneto

Padova

Link

La scadenza per versare il contributo per la partecipazione al test di preliminare è il 30 giugno 2014. La procedura per il pagamento è attiva da martedì 17 giugno 2014.

Trento

Trento

Link

Al fine di perfezionare l’iscrizione alle prove selettive al TFA a.a. 2014-15, attraverso il pagamento del relativo contributo, è necessario che il candidato acceda ai servizi Unitn con una delle seguenti modalità:

  • se è già stato studente Unitn, o ha avuto altri tipi di rapporto con l’università di Trento, ha già un account (username e password) e deve utilizzare quello;
  • se ritiene  di essere in possesso di un account ma non ne è sicuro o non ricorda la password, deve scrivere al servizio [email protected], allegando copia di un documento d’identità e spiegando la sua situazione;
  • negli altri casi deve crearsi un nuovo account ‘guest’ andando al seguente link http://www.unitn.it/account:
    • deve inserire un indirizzo email personale
    • Nome e cognome vanno riportati completi, così come sono indicati sulla Carta d’Identità
    • Il comune da selezionare è quello di nascita, non quello di residenza
    • Per aggiungere la data di nascita occorre inserire prima l’anno, poi il mese, poi il giorno

La scadenza per il pagamento del contributo, tramite bollettino MAV, è prorogata al giorno alle ore 12.00 del 23 giugno 2014.

Bolzano

Bolzano

Link

L’Università non attiverà il TFA/II ciclo nell’A.A. 2014/2015.

Coloro che hanno già presentato una domanda di iscrizione al test preliminare tramite il CINECA, dovranno seguire le seguenti istruzioni:

  • inviare una email a [email protected]chiedendo la cancellazione dell’iscrizione effettuata, indicando la classe di abilitazione indicata nell’iscrizione e il codice fiscale;
  • in seguito, entro le ore 14 del 16 giungo, sarà possibile effettuare una nuova iscrizione seguendo la procedura indicata nel Decreto Dipartimentale n. 263/2014.

Con messaggio del 16/6/2014 l’Intendenza scolastica Italiana di Bolzano ha comunicato che l’Amministrazione scolastica garantisce comunque quanto segue:

  • le prove di preselezione si svolgeranno con la tempistica nazionale nella città di Bolzano;
  • saranno individuate le sedi universitarie più vicine per lo svolgimento dei TFA e per l’esatto numero dei posti autorizzato dal MIUR per la provincia di Bolzano.