Home Archivio storico 1998-2013 Generico Treviso, al via il Festival “Ciak Junior”

Treviso, al via il Festival “Ciak Junior”

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Prenderà il via a Treviso lunedì 23 maggio e si concluderà cinque giorni dopo, il 28, la nuova edizione del “Ciak Junior, il Festival dedicato ai giovani con centinaia di studenti, di età compresa tra i dieci ed i sedici anni, autori delle sceneggiature di cortometraggi e, nei casi migliori, anche interpreti dei film da loro proposti.

 
Ideato da “Gruppo Alcuni” nel 1989, il progetto vuole di spiegare ai giovani come nasce un prodotto audiovisivo in questo caso un cortometraggio di una decina di minuti – facendoli partecipare attivamente a tutte le fasi produttive, dalla scrittura del soggetto fino alle riprese.
Quest’anno tre scolaresche sono state selezionate per girare il loro cortometraggio, con la possibilità di vederlo trasmesso sul Canale 5: a partire da domenica 15 maggio, alle 10 di mattina, sulla rete Mediaset verranno trasmessi i corti ritenuti più validi. Il programma torna con alcune novità: la prima è il casting, in cui ogni ragazzo si propone per un ruolo e si mette alla prova con esperimenti di recitazione; la seconda è l’interrogazione, durante la quale gli studenti dovranno rispondere a domande sul 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia.
“La Punizione” è stato il titolo del corto presentato nella prima puntata, in cui Ciak Junior ha trattato, per la prima volta, la problematica dei disturbi alimentari, che sempre più spesso tocca i giovani.
All’interno del progetto “Ciak Junior”, inoltre, uno speciale spazio è dedicato al Premio internazionale “Programma audiovisivo per l’educazione dell’infanzia“.
CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese