Home Archivio storico 1998-2013 Generico Un libro racconta le “regine” di Amref

Un libro racconta le “regine” di Amref

CONDIVIDI
  • Credion
In attesa di rivederle in scena fra poco più di due mesi, sui palcoscenici del Teatro Leonardo di Milano (dal 13 al 16 gennaio) e del Teatro Archivolto di Genova (22 gennaio), in un libero adattamento del “Cerchio di Gesso del Caucaso” di Bertolt Brecht, le “regine” del Malkia Theatre di Amref sono le protagoniste di un libro che racconta il percorso artistico e formativo che negli ultimi cinque anni, attraverso la recitazione, ha offerto loro un’occasione di espressione e di riscatto.
Nel volume, edito da Reggio Children, pagine, immagini e colori descrivono il progetto Malkia (“regine” in swahili), nato nel 2005 come attività di recupero di un gruppo di venti adolescenti, cresciute nella difficile realtà degli slum di Nairobi, nell’ambito di “Children in Need”, programma di riabilitazione sociale per ragazzi di strada che Amref – organizzazione sanitaria privata, senza fini di lucro, presente in Africa orientale ed impegnata nel campo della prevenzione, dell’educazione alla salute e della formazione di personale locale – gestisce da oltre dieci anni nella capitale del Kenya.
Ogni capitolo è composto dalla narrazione dell’esperienza teatrale scritta dalla regista e drammaturga Letizia Quintavalla, responsabile della direzione artistica del progetto, che in sequenza non cronologica si intreccia a testimonianze tratte dai quattordici diari scritti durante gli stage teatrali condotti a Nairobi, e da un “intermezzo pedagogico” di Lorella Trancossi, pedagogista di Reggio Children.
Al libro è allegato il Dvd del documentario curato dal regista Angelo Loy, con le riprese della troupe Different Perspective di Amref, che attraverso la voce e i volti dei protagonisti ripercorre tutta la ricerca teatrale e l’allestimento dello spettacolo “Il Cerchio di Gesso del Caucaso”, realizzato in collaborazione con il Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti.
Il libro è disponibile nelle librerie di alcune città italiane e può anche essere ordinato inviando una e-mail a [email protected] o telefonando allo 0522-513753.

Gli utili della vendita saranno interamente destinati al sostegno del programma “Children in Need” di Amref per il recupero delle ragazze e dei ragazzi di strada di Nairobi.