Home Personale Vaccini Calabria, ritardi e malfunzionamenti: il MI scrive alla Regione

Vaccini Calabria, ritardi e malfunzionamenti: il MI scrive alla Regione [NOTA]

CONDIVIDI

In Calabria, la campagna di vaccinazione del personale della scuola è partita solo in questi giorni e non sta procedendo secondo le previsioni.

Infatti, il Ministero dell’Istruzione ha ricevuto numerose segnalazioni da parte dei soggetti interessati che lamentano ritardi in merito all’attuazione del Piano vaccinale e alle modalità di prenotazione e di somministrazione dei vaccini.

Icotea

In proposito, secondo quanto riporta il Ministero con una nota del 10 marzo, indirizzata al Capo di Gabinetto del Presidente della Regione Calabria e per conoscenza al Commissario Straordinario per l’emergenza Covid-19, “come segnalato da vari organi di stampa, si starebbero registrando malfunzionamenti della piattaforma dedicata alle prenotazioni che non stanno consentendo ai docenti e al personale amministrativo che opera nelle scuole di accedere alle vaccinazioni“.

NOTA 10501 del 10 marzo 2021

Il Ministero conclude con una richiesta: “Pur nella consapevolezza delle difficoltà legate all’attuale contesto emergenziale, appare quindi necessario conoscere la tempistica secondo cui si prevede di concludere le vaccinazioni, condizione necessaria a garantire il servizio scolastico e la sicurezza dei soggetti che vi operano“.