Home Attualità Vaccini maturandi: si parte in Sicilia. AstraZeneca e J&J sopra i 18,...

Vaccini maturandi: si parte in Sicilia. AstraZeneca e J&J sopra i 18, Pfizer ai 17enni

CONDIVIDI

La Sicilia sarà la prima Regione a vaccinare i maturandi. Al via domani, 26 maggio, le somministrazioni, su base volontaria e senza prenotazione. Ad annunciarlo l’assessore all’istruzione e alla formazione professionale della Regione Roberto Lagalla. “Doveroso disporre la somministrazione del vaccino a tutti gli studenti iscritti all’ultimo anno della scuola superiore – spiega Lagalla – l’esame di maturità si svolgerà ancora in fase pandemica, ma questa volta abbiamo uno strumento in più per garantire condizioni migliori di sicurezza agli studenti. Mi auguro quindi che gran parte di loro scelga di immunizzarsi”.

Gli studenti potranno dunque recarsi in uno degli hub di vaccinazione, dovranno possedere un’attestazione di frequenza dell’ultimo anno delle superiori, rilasciata dal dirigente scolastico e, se non ancora maggiorenni, dovranno essere accompagnati da un genitore o da chi esercita la potestà genitoriale. Per i minorenni sarà disposta la somministrazione del vaccino Pfizer, per chi ha compiuto il 18esimo anno di età AstraZeneca o Johnson&Johnson.

Icotea

Intanto, sempre in Sicilia, scendono i positivi nelle scuole. I dati parlano di 95.561 vaccinazioni, dello 0,31% di contagi tra gli alunni, dello 0,3% tra i docenti e dello 0,24% tra il personale Ata.

iscriviti

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook