Home Archivio storico 1998-2013 Riforme VALeS: Elenco scuola ammesse a partecipare alla sperimentazione

VALeS: Elenco scuola ammesse a partecipare alla sperimentazione

CONDIVIDI
webaccademia 2020

L’INVALSI ha trasmesso la graduatoria finale delle 300 istituzioni scolastiche del primo e del secondo ciclo d’istruzione (200 per le regioni Obiettivo convergenza, 100 per le restanti regioni) che hanno titolo a partecipare alla sperimentazione,nonché il programma di massima delle attività esecutive.
Il Miur fra l’altro ricorda che hanno presentato domanda di partecipazione alla sperimentazione 1.036 istituzioni scolastiche, ma che a seguito degli accorpamenti previsti nei piani di dimensionamento adottati dalle regioni il numero totale di scuole selezionabili si è ridotto a 870.
Considerato che 12 scuole hanno espressamente rinunciato al progetto, le domande di partecipazione sottoposte a valutazione sono state 858. Si segnala, inoltre, che hanno aderito alla sperimentazione anche 12 scuole paritarie.
La selezione è stata operata in base ai criteri indicati nella circolare n. 16 del 3 febbraio 2012:
– ordine cronologico di presentazione delle candidature;
– equa rappresentatività di istituzioni scolastiche del primo e del secondo ciclo;
– equilibrata distribuzione delle medesime sul territorio nazionale.
In applicazione dei suddetti criteri, si è tenuto conto, in particolare:
– del ciclo di riferimento (I o II);
– della regione di appartenenza per le regioni PON (Calabria, Campania, Puglia, Sicilia);
– della macroarea geografica di appartenenza per le scuole delle restanti zone del paese, individuata secondo i parametri comunemente adottati da ISTAT e OCSE che distinguono tra Nord-Ovest (ovvero Liguria, Piemonte e Lombardia), Nord-Est ( ovvero Friuli Venezia Giulia, Veneto ed Emilia Romagna), Centro (Toscana, Lazio, Umbria e Marche) e Sud (ovvero Basilicata, Abruzzo, Molise e Sardegna).

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese