Home Attualità Videoconferenza esiti finali percorso biomedicina triennio 2017-2020

Videoconferenza esiti finali percorso biomedicina triennio 2017-2020

CONDIVIDI
webaccademia 2020

In questa fase finale di anno scolastico, i 135 licei italiani, in cui è stata attivato il percorso di biomedicina, si sono riuniti in videoconferenza per discutere sugli esiti finali del primo triennio 2017-2020, della costituzione del liceo biomedico.

All’ incontro sono intervenuti

La videoconferenza ha avuto luogo con l’applicazione Microsoft Teams, alle ore 15:30 del 7 maggio 2020, ed hanno partecipato Massimo Esposito, dirigente tecnico del MIUR, Giuseppina Princi, dirigente scolastico del Liceo scientifico capofila “Leonardo da Vinci” di Reggio Calabria, Roberto Monaco, segretario nazionale della FNOMCeO,
Pasquale Veneziano, presidente dell’OMCeO di Reggio Calabria, Domenico Tromba, medico – referente dell’OMCeO di Reggio Calabria, Francesca Torretta, docente – referente del Liceo capofila di rete, Infantino Stefano, amministratore della piattaforma web della rete e oltre 100 partecipanti tra Dirigenti scolastici, referenti e ordini dei medici a livello Nazionale. Era presente anche il giornalista Lucio Ficara de La Tecnica della Scuola, individuato dalla Cabina di regia del progetto come addetto stampa del percorso di biomedicina.

I Numeri della sperimentazione Nazionale

I licei classici e scientifici coinvolti nella sperimentazione Nazionale dei licei biomedici sono 135 dislocati in 90 province su 106. Sono quindi 90 gli Ordini dei medici provinciali coinvolti nel percorso di biomedicina. I docenti che sono impegnati sono 600 e i medici 1500. Nell’anno scolastico 2017-2018 erano coinvolti 27 licei scientifici con 1755 iscritti, questi licei sono arrivati alla fase finale del triennio e gli studenti che hanno portato a termine il percorso sono 903 ovvero il 52%, mentre un 48% si è ritirato perché ha compreso di non essere portato per una scelta universitaria orientata alla facoltà sanitarie. Nell’anno scolastico 2018-2019 per il triennio 2018-2021 sono entrati a fare parte della sperimentazione anche i licei classici. I licei che hanno iniziato l’attività del percorso del liceo biomedico nell’annualità 2018-2019 sono 63 per un numero di iscritti pari a 2872 che nella seconda annualità sono diminuiti a 1851 con un ritiro del 35%. L’annualità 2019/2020 che si sta concludendo ha visto un vero e proprio boom di licei in cui è stato attivato il percorso, sono 135 in tutta Italia, con una crescita notevole di studenti iscritti, 5700 sono gli alunni del liceo classico e scientifico  che hanno scelto di frequentare il liceo a indirizzo biomedico. In totale gli studenti coinvolti nel percorso del liceo biomedico sono 10327.

ICOTEA_19_dentro articolo
Preparazione concorso ordinario inglese