Home Archivio storico 1998-2013 Generico XIV Settimana della cultura scientifica e tecnologica

XIV Settimana della cultura scientifica e tecnologica

CONDIVIDI
  • Credion


Dal 22 al 28 marzo si svolgerà la Settimana della cultura scientifica e tecnologica, incentrata quest’anno sui seguenti temi: "I cambiamenti climatici", "Il problema dell’energia nella società moderna", "La vita umana si allunga: prospettive e problemi".

Attraverso seminari, mostre, conferenze, dibattiti, ipertesti, iniziative on line, visite guidate, ecc., il Miur promuove una riflessione e un approfondimento su queste tematiche e su altri argomenti di grande attualità scelti da enti ed associazioni.

Varie iniziative riguardano temi di storia delle scienze e delle tecniche, di attualità scientifica, di riflessione sui fondamenti delle scienze e sulle implicazioni etico-politiche della ricerca scientifica e tecnologica; altre si soffermano sul ruolo dei media per la diffusione della cultura tecnico-scientifica, sui metodi per garantire l’aggiornamento permanente degli insegnanti e per far crescere e qualificare il livello di cultura tecnico-scientifica nel mondo della scuola. Non mancheranno riflessioni e sperimentazioni sul ruolo e sui vasti campi di applicazione delle nuove tecnologie, come, ad esempio, per la tutela dei beni culturali, per la didattica e la formazione, per la salute e il recupero in situazione di handicap.

Le Settimane, giunte alla quattordicesima edizione, vogliono anche valorizzare il patrimonio tecnico-scientifico dell’Italia e costituire lo strumento per sperimentare e promuovere il progetto, elaborato e sostenuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, di sviluppare un sistema nazionale di istituzioni permanenti (Musei, Centri e Città della scienza e della tecnica, Università, Accademie, ecc.), impegnate nel compito di garantire ai cittadini un’informazione tecnico-scientifica aggiornata e certificata.
La manifestazione rappresenterà anche un’importante occasione per presentare nuovi progetti, allestimenti, servizi (come aperture straordinarie e visite guidate) o pacchetti didattici presso i musei scientifici (tecnico-scientifici, naturalistici, medici, etno-antropologici, di impianto storico, ecc.), gli orti botanici e i parchi naturali, le strutture universitarie di ricerca, le scuole che possiedono laboratori scientifici d’interesse storico e didattico. Altre iniziative sono connesse con l’80° anniversario del Cnr (Consiglio nazionale delle ricerche).

La Settimana della cultura scientifica e tecnologica si prefigge di favorire la partecipazione dei giovani in età scolare alle attività in programma; vengono anche proposte iniziative di "turismo tecnico-scientifico" per le scuole di ogni ordine e grado e manifestazioni nel campo della cultura e dell’educazione ambientale.

Sul sito www.miur.it, nella sezione "Ricerca scientifica e tecnologica", è possibile consultare l’elenco delle principali manifestazioni in programma.