Home Archivio storico 1998-2013 Generico A Bergamo, Giornata Europea dei genitori e della scuola

A Bergamo, Giornata Europea dei genitori e della scuola

CONDIVIDI
  • Credion
La  Giornata europea dei genitori e della scuola nell’aula magna dell’Istituto superiore “Natta” di Bergamo si celebra con la manifestazione “Insieme si può” rivolta a genitori, dirigenti, docenti, studenti di tutte le scuole bergamasche. Al centro il patto educativo scuola-famiglia, il ruolo dei genitori nella scuola, il protagonismo degli studenti.
In collaborazione con Medas, promuovono e organizzano l’evento (in programma dalle 8.45 alle 12.30), il FoPAGS (Forum che riunisce a livello provinciale Associazione Genitori Scuole Cattoliche-AGeSC, Associazione Italiana Genitori-A.Ge., Coordinamento Genitori Democratici-CGD), il Gruppo Collaborazione Scuola-Famiglie, l’Ufficio scolastico territoriale di Bergamo (ex Provveditorato agli Studi).
Si tratta di un’occasione per riflettere sull’educazione, sulla scuola e sul fondamentale ruolo dei genitori dentro l’istituzione scolastica. Sulla partecipazione dei genitori e sulla corresponsabilità educativa, ricordiamo che il Miur ha emanato a novembre delle apposite linee di indirizzo, come segnalato in un precedente articolo.
Nell’incontro di Bergamo sono previsti gli interventi del provveditore Patrizia Graziani, del coordinatore FoPAGS-Bergamo Mariangelo Alborghetti, di Michele Brunelli (Università degli Studi di Bergamo, cattedra Unesco), di Andrea Crippa (presidente della rete S.O.S.-Scuola: Offerta Sostenibile), del Gruppo Collaborazione Scuola-Famiglie, di studenti e genitori dell’Istituto ospitante “Natta” con il dirigente scolastico Maria Amodeo, e di una rappresentanza della Consulta studentesca.

Introduce e coordina il prof. Guglielmo Benetti dell’Ufficio scolastico territoriale. L’ingresso è libero. Per ulteriori informazioni è possibile consultare i siti internet: www.istruzione.lombardia.gov.it/bergamo e www.caos.bg.it.