Home Archivio storico 1998-2013 Generico A Scuola di PetCare

A Scuola di PetCare

CONDIVIDI
webaccademia 2020
“Una cagnolina particolare”: è questo il titolo, dato alla III A della scuola primaria “San Giovanni Bosco” di Pescara autrice di una “PetStory”, del prodotto vincitore del concorso della campagna educativa incentrata sul mondo e la relazione con gli animali da compagnia.
“Una cagnolina particolare” raccontala storia di una cagnolina molto speciale che, cresciuta accanto ad un gallo, è incapace di abbaiare e di comportarsi come tutti gli altri cani. I proprietari, preoccupati per la cucciolotta, decidono di portarla dal veterinario che consiglia loro di iscriverla ad una “scuola per Pet”, al fine di aiutarla ad imparare a comportarsi come tutti i suoi simili, sempre nel rispetto delle “particolarità” che la contraddistinguono.
La giuria ha deciso di premiare questa PetStory per la sua originalità, che affronta non solo il tema del rapporto uomo-petma, contemporaneamente in modo ironico e allo stesso tempo profondo, anche quello della diversità. E’ stata riconosciuta, inoltre, la capacità dei bambini di riconoscere nel veterinario una figura di garanzia e supporto per chi ha un pet. Molto apprezzata poi la realizzazione dello storyboard della storia, che dimostra le capacità dei bambini e dell’insegnante di saper costruire una storia con un linguaggio filmico e adatto all’animazione.
L’iniziativa è stata promossa da Purina, realizzata in collaborazione con Giunti Progetti Educativi e Scivac (Società Culturale Italiana Veterinari Animali da compagnia), con il patrocinio Anmvi (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani) e Fnovi (Federazione Nazionale Ordini Veterinari Italiani).
“A Scuola di PetCare dal 2004 – spiegano gli organizzatori – porta nelle scuole primarie italiane i principi dell’educazione PetCare per aiutare i bambini, e le loro famiglie, a conoscere le basi della corretta nutrizione, cura, conoscenza e rispetto degli animali da compagnia, per instaurare con loro una relazione serena e responsabile”.
Al secondo posto si è posizionata la III A della scuola primaria della 27esima Circoscrizione Didattica di Bari-Palese del plesso “Marco Polo”: al terzo la III U della scuola primaria di Vicomoscano della Direzione Didattica di Casalmaggiore (CR).
La PetStory degli alunni di Pescara diventerà presto un cortometraggioanimato – completo di voci e suoni – sviluppato da un disegnatore professionista, così come successo,nella scorsa edizione. Infatti l’originale PetStory “Gloria trova un vero padrone” animata per mano di JoshuaHeld e doppiata dagli alunni della classe vincitrice (di Flero, Bergamo), dopo essere stato al “Festival Cartoons on the bay” di Rapallo e al “Future Film Kids” di Bologna, arriverà presto sugli schermi del “Giffoni Film Festival” di quest’anno, ilpiù importante festival d’Italia dedicato ai video per ragazzi.
La campagna educativa tornerà nelle scuole a settembre con importanti novità. A partire da luglio, poi, sul sito Purina.it, ci sarà una nuova area completamente dedicata ad A Scuola di PetCare, con informazioni e approfondimenti, per insegnanti e famiglie, sul mondo degli animali da compagnia.  
Attraverso “A scuola di PetCare” Purina sostiene, soprattutto verso i bambini e le loro famiglie, l’educazione alla corretta nutrizione, alla cura, alla conoscenza e al rispetto degli animali da compagnia. La costruzione di una relazione con un pet rappresenta infatti un momento fondamentale nella costruzione dell’identità dell’uomo, e del bambino in particolare, sul quale l’animale da compagnia ha un’influenza di tipo emozionale unica e un valore formativo straordinario, che stimola l’accrescimento della fantasia e del senso di responsabilità. Dal 2004 ad oggi la campagna ha continuato a crescere, fino a coinvolgere in modo capillare tutto il territorio nazionale: finora hanno aderito, infatti, oltre 30.000 insegnanti, più di 350.000 alunni, centinaia di istruttori cinofili e veterinari, famiglie, Istituzioni e Ospedali Pediatrici in tutte le regioni italiane.
 
Per maggiori informazioni contattare Giunti Progetti Educativi, visitare www.purina.it o chiamare il numero verde Purina per Voi 800.525.505.
CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese